Elenco delle 3 maggiori aziende alimentari di Zurigo (Città)

Elenco delle 3 maggiori aziende alimentari di Zurigo (Città)

Le aziende presentate appartengono alla Elenco delle 100 maggiori aziende alimentari in Svizzera.

Posto 1: Barry Callebaut AG: 7,2 miliardi di CHF di fatturato

Barry Callebaut è nata nel 1996 dalla fusione di Callebaut e Cacao Barry. Callebaut ha radici belghe e ha iniziato come fabbrica di birra nel 1850 prima di passare al cioccolato. Cacao Barry è stata fondata in Francia e ha sempre prodotto cioccolato. Entrambe le aziende hanno spostato la loro sede a Zurigo ad un certo punto. Oggi, Barry Callebaut è uno dei più grandi produttori di cioccolato del mondo. Il gruppo ha più di 12.000 dipendenti e vende i suoi prodotti in più di 140 paesi. Il titolo è quotato alla borsa svizzera dal 1998. Il maggiore azionista singolo è la Jacobs Holding AG (40,1 per cento).

Posto 2: ORIOR AG: 600 milioni di CHF di fatturato

Le origini di ORIOR risalgono a una fabbrica di sigari fondata nel 1852 a Vevey, sul lago di Ginevra. Dopo una fusione, l’azienda iniziò anche a produrre e vendere prodotti gastronomici nel 1930. Ciononostante, il business dei sigari e del tabacco rimase la colonna portante per decenni. Nel 1992, ORIOR decise un riorientamento strategico e abbandonò completamente il business dei sigari e del tabacco. Da allora, ORIOR è un gruppo alimentare puro che si concentra sui cibi pronti, sulla lavorazione della carne e sui succhi di frutta e verdura biologici. I suoi clienti sono rivenditori di generi alimentari e ristoranti in Svizzera e nei paesi vicini. Il gruppo impiega circa 2.300 persone

Posto 3: Zweifel Pomy-Chips AG: 263 milioni di CHF di fatturato

Nel 1898, Emil e Paul Zweifel, che provenivano da una famiglia di viticoltori di lunga data, fondarono una sidreria a Zurigo-Höngg, che si sviluppò in un produttore di succhi di frutta leader in Svizzera fino a dopo la seconda guerra mondiale. Negli anni ’50, hanno anche iniziato a produrre patatine. Nel 1970, l’azienda ha aperto la sua fabbrica di patatine a Spreitenbach (AG). Negli anni ’60, la tradizione della vinificazione fu ripresa in parallelo sotto la società “Zweifel1898”. La sidreria fu abbandonata nel 1983. Con una quota di mercato del 55%, Zweifel Pomy-Chips è ora il numero 1 in Svizzera nel settore delle patatine fritte & co. L’azienda familiare impiega circa 400 persone.

Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Comments are closed.