Robin Zeng: esiste un family office?

Robin Zeng: esiste un family office?

Conosciuto anche come Zeng Yuqun, Robin è un miliardario cinese che ha accumulato la sua fortuna fondando la società di produzione di batterie Amperex Technology Limited, poi acquisita da TDK nel 2005. A settembre 2022, Robin ha un patrimonio netto stimato di 34,7 miliardi di dollari che lo colloca tra le 30 persone più ricche del mondo e al terzo posto nella classifica dei ricchi della Cina. In questo articolo indagheremo se Robin Zeng gestisce il suo patrimonio attraverso un family office. Le aziende presentate appartengono alla Elenco dei 250 maggiori Family Office dell’Asia-Pacifico.

Nessun ufficio della famiglia Zeng ma patrimonio gestito attraverso Contemporary Amperex Technology (CATL)

CATL è stata fondata come società spin off di Amperex Technology nel 2012 da Zeng ed è stata fondata per continuare la produzione di batterie EV di ATL, acquisita da TDK. CATL è stata quotata alla Borsa di Shenzhen nel 2018 e vanta collaborazioni con importanti marchi automobilistici, tra cui BMW e Volkswagen. Nel 2018, il gruppo automobilistico tedesco BMW ha annunciato l’intenzione di acquistare da CATL batterie per un valore di 4 miliardi di dollari per i modelli elettrici Mini e iNext. Nell’agosto 2022, CATL ha annunciato l’intenzione di investire 7,34 miliardi di euro per continuare l’espansione europea con lo sviluppo di un nuovo sito di 221 ettari in Ungheria. Il progetto creerà 9.000 nuovi posti di lavoro e fornirà batterie per i modelli elettrici delle case automobilistiche europee. L’accordo rappresenta il più grande investimento in Ungheria, superando il precedente investimento di 2,29 miliardi di dollari del produttore di batterie sudcoreano SK ON.

Fonte immagine: Unsplash

Comments are closed.