Elenco dei 3 leader di mercato in Sassonia-Anhalt

Elenco dei 3 leader di mercato in Sassonia-Anhalt

Ai tempi della DDR, la lignite e il sito chimico di Bitterfeld costituivano la spina dorsale economica della regione che oggi comprende lo stato federale di Sassonia-Anhalt. La caduta del muro di Berlino e la riunificazione hanno poi significato uno sconvolgimento economico e sociale fondamentale. Oggi, lo stato con i suoi due centri urbani Magdeburgo e Halle-Lipsia si è riposizionato economicamente. Lo dimostrano anche i nostri leader di mercato della Sassonia-Anhalt. Le aziende presentate appartengono alla più grandi aziende in Sassonia-Anhalt.

1. Mitteldeutsche Netzgesellschaft Strom mbH (MITNETZ STROM), Kabelsketal/Halle (Saale): 2,7 miliardi di euro

MITNETZ STROM è un operatore di rete elettrica leader nella Germania orientale e fornisce un accesso diretto o indiretto all’elettricità per circa 2,2 milioni di persone nella Germania centrale. L’area della rete di MITNETZ STROM copre quasi 31.000 km quadrati – circa il 29% dell’area dei nuovi stati federali. Le regioni a griglia sono Brandeburgo, Sassonia-Anhalt, Sassonia meridionale e occidentale. La rete elettrica ha una lunghezza totale di circa 73.000 km. MITNETZ STROM appartiene a envia Mitteldeutsche Energie AG (enviaM) a Chemnitz e impiega circa 1.500 persone. Il servizio principale consiste nel funzionamento e nella manutenzione della rete. Altri servizi: Pianificazione e costruzione di progetti di rete, pianificazione, costruzione e funzionamento di punti di misurazione tramite lettura remota dei contatori.

2. Rotkäppchen-Mumm Sektkellereien GmbH, Freyburg (Unstrut): 1,2 miliardi di euro di fatturato

Anche ai tempi della DDR, “Rotkäppchen” era la marca di spumante per eccellenza nella Germania dell’Est. Dopo la riunificazione, la “VEB Rotkäppchen-Sektkellerei” ha subito una trasformazione di grande successo in un’azienda basata sul mercato. Oggi, le Rotkäppchen-Mumm Sektkellereien sono il primo produttore di vino spumante della Germania. Inoltre, vengono prodotte altre bevande alcoliche come brandy, grappa di grano e liquore. L’azienda ha siti in Sassonia-Anhalt, Rheingau, Turingia, Baden-Württemberg, Brema e Veneto in Italia. Oltre a Rotkäppchen, i marchi di spumanti del gruppo comprendono Mumm e Geldermann, entrambi sinonimo di vini spumanti premium. Altre marche note: Chantré, Echter Nordhäuser, Eckes Edelkirsch e Zinn. Rotkäppchen-Mumm Sektkellereien impiega circa 1.000 persone.

3. VERBIO Vereinigte BioEnergie AG, Zörbig: 1,0 miliardi di euro di fatturato

VERBIO si è dedicata interamente alle energie verdi ed è quindi in linea con la tendenza dei tempi. L’azienda è stata formata nel 2006 dalla fusione di diverse aziende precedentemente indipendenti nel settore della produzione di biocarburanti e bioenergia. Oggi, VERBIO Vereinigte Bioenergie AG agisce come holding comune per queste sotto-aziende. VERBIO produce biodiesel, bioetanolo e biogas su scala industriale. I suoi clienti sono compagnie di olio minerale, stazioni di servizio indipendenti, aziende di trasporto, servizi municipali e operatori di flotte. VERBIO ha impianti di produzione a Zörbig, Schwedt e Bitterfeld. L’azienda è quotata in borsa. La maggioranza delle azioni è detenuta dai membri del Consiglio di amministrazione e del Consiglio di sorveglianza. Il Gruppo VERBIO impiega più di 700 persone.

Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Comments are closed.