Elenco di 3 campioni nascosti a Berlino

Elenco di 3 campioni nascosti a Berlino

Soprattutto dopo la fine del millennio, Berlino si è fatta un nome come “incubatore” per numerose start-up di internet. Alcuni di loro hanno superato da tempo la fase iniziale e sono leader di mercato. Questo si riflette anche nella nostra lista di “campioni nascosti” della capitale: Le aziende presentate appartengono alla le più grandi aziende di Berlino.

1. AUTO1 Group SE, Berlino/Monaco: 2,83 miliardi di euro di fatturato

AUTO1 può essere considerato un pioniere nella digitalizzazione del commercio di automobili. Nel 2012, due audaci fondatori hanno avuto l’idea di rendere possibile il commercio di auto usate via Internet. In pochi anni, questo si è sviluppato in uno dei più grandi operatori di piattaforme in questo settore. Il modello ha poi trovato numerosi imitatori. AUTO1 Group gestisce attualmente tre piattaforme: Wirkaufendeinauto.de (piattaforma per l’acquisto di auto con ispezione “in loco”), Auto1.com (business B2B) e Autohero (concessionario di auto online). La sede legale della società è Monaco, ma il business è gestito da Berlino. Il gruppo AUTO1 impiega più di 4.400 persone. L’IPO ha avuto luogo nel febbraio 2021.

2. HomeToGo GmbH: 73,3 milioni di euro di fatturato

HomeToGo è anche un modello di business eCommerce con sede a Berlino. È un mercato digitale per case e appartamenti di vacanza. Un trio di fondatori ha lanciato l’azienda nel 2014. Prima, avevano già acquisito esperienza con lo sviluppo del portale di ricerca di voli Swoodoo e il portale di case vacanze Casamundo. Negli anni successivi, HomoToGo ha potuto approfittare della tendenza a prenotare le vacanze via internet. Oggi, i siti web e le applicazioni di HomeToGo presentano circa 14 milioni di offerte di case vacanze da oltre 30.000 fornitori. Le “Locations” coprono 23 mercati in Europa, America, Australia e nella regione Asia-Pacifico. HomeToGo è quotata in borsa da settembre 2021.

3. kfzteile24 GmbH: 159 milioni di euro di fatturato

Rispetto ad altre start-up internet, kfzteile24 è quasi una vecchia conoscenza. L’azienda con sede a Berlino è stata fondata nel 2001. Ha iniziato come un negozio eBay di parti di automobili. Ma kfzteile24 ha lasciato da tempo questa fase e sta andando per la sua strada. Oggi, kfzteile24 è considerato il leader del mercato tedesco nel commercio online di ricambi auto. La sua quota di mercato è circa un ottavo. L’azienda impiega circa 550 persone. A Berlino, kfzteile24 non è presente solo online. Oltre alla sede centrale, vengono gestite tre filiali con officine. Ci sono due sedi logistiche a Neuseddin e Ludwigsfelde. Da qui, ogni giorno vengono spediti circa 10.000 pacchi con pezzi di ricambio per auto.

Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Comments are closed.