Elenco dei 3 maggiori trasformatori di carne in Germania

Elenco dei 3 maggiori trasformatori di carne in Germania

La carne ha ancora un alto valore nella nostra dieta. Ogni cittadino tedesco consuma in media circa 60 kg di carne all’anno – di cui circa due terzi di carne di maiale. Ciò pone la Germania al centro dell’attenzione internazionale in termini di consumo di carne e ancora leggermente al di sotto della media UE. Tuttavia, la lavorazione della carne è un ramo importante dell’economia. Ecco le 3 maggiori aziende produttrici di carne a colpo d’occhio. Questo articolo si basa sull’unico Elenco dei 300 maggiori produttori alimentari in Germania.

Posto 1: Tönnies Lebensmittel GmbH & Co. KG, Rheda-Wiedenbrück: 7,3 miliardi di euro di fatturato (2019)

Tönnies è uno dei più grandi macelli per suini e bovini in Germania, nonché un’azienda di lavorazione e raffinazione della carne. L’azienda, che dà lavoro a circa 7.000 persone, è a conduzione familiare. È stata fondata nel 1971 come grossista di carne e salsicce a Rheda, nella Renania settentrionale-Vestfalia. Oltre alla Germania, Tönnies ha impianti di produzione in Danimarca, Polonia, Gran Bretagna e Francia. Ogni anno a Tönnies vengono macellati più di 20 milioni di maiali, di cui circa tre quarti in Germania.

Posto 2: Westfleisch SCE, Münster: 2,8 miliardi di euro di fatturato (2019)

Westfleisch è una cooperativa di macellazione e lavorazione della carne con sedi in Nordreno-Vestfalia e Bassa Sassonia. I soci e i proprietari sono più di 4.000 agricoltori. Le origini della società risalgono al 1928. Oggi si vendono circa 1 milione di tonnellate di carne e ogni anno vengono macellati più di 8 milioni di maiali. Circa il 40% della carne viene esportata.

Posto 3: heristo holding gmbh, Bad Rothenfelde: 1,3 miliardi di euro di fatturato (2018)

All’inizio di Heristo c’era una piccola macelleria e un ristorante a Versmold. Nel 1913 divenne la fabbrica di prodotti a base di carne della Westfalia Stockmeyer. Heristo è un’azienda alimentare tedesca a conduzione familiare che si occupa della lavorazione della carne e dei prodotti insaccati. Il gruppo Stockmeyer ne è responsabile all’interno del gruppo. Altri settori di attività sono la gastronomia (di pesce), i piatti pronti, l’alimentazione vegana e il cibo per animali domestici. Heristo ha circa 3.000 dipendenti.
Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *