Elenco dei 3 maggiori fornitori di sistemi di condizionamento dell’aria per il settore automobilistico

Elenco dei 3 maggiori fornitori di sistemi di condizionamento dell’aria per il settore automobilistico

I sistemi di condizionamento dell’aria sono ormai quasi scontato come parte dell’equipaggiamento dell’auto e non sono più limitati ai veicoli di qualità superiore. Un impianto di climatizzazione in un’automobile funziona con una tecnologia sofisticata e molto spesso è dotato di un sistema di climatizzazione automatico autoregolante. Quasi tutti i produttori si affidano a fornitori specializzati in questo settore per la climatizzazione delle auto. Ecco una panoramica dei 3 maggiori fornitori tedeschi di sistemi di condizionamento dell’aria per l’industria automobilistica. Questo articolo si basa sull’unico Elenco dei 250 maggiori fornitori automobilistici in Germania.

Posto 1: Mahle GmbH, Stoccarda: 12,6 miliardi di euro di fatturato (2018)

.
Mahle a Stoccarda compirà esattamente 100 anni nel 2020 ed è un importante fornitore automobilistico di pistoni, cilindri e sistemi di controllo valvole. L’azienda ha circa 13.000 dipendenti in Germania e quasi 80.000 dipendenti in tutto il mondo in circa 160 sedi. Mahle fornisce un’ampia varietà di componenti per veicoli, compresi i sistemi per il condizionamento e il riscaldamento. La gestione termica con soluzioni per la climatizzazione dei veicoli e il raffreddamento del motore è una delle cinque unità aziendali. Qui Mahle produce, tra le altre cose, unità di condizionamento, evaporatori, riscaldatori, condensatori, soffianti e filtri. Il programma di produzione comprende anche unità di controllo e di funzionamento per la climatizzazione dei veicoli, sensori climatici, controllori per sistemi di riscaldamento elettrico ausiliario e controllori per soffianti. Le soluzioni di climatizzazione Mahle non si trovano solo nelle autovetture, ma anche negli autobus e nei veicoli commerciali.

Posto 2: ebm-papst Mulfingen GmbH & Co. KG., Mulfingen: 2,2 miliardi di euro di fatturato (2018/19)

.
ebm-papst è stato creato nel 2003 dalla fusione di tre aziende con focus sulla produzione nei settori dei motori elettrici e dei ventilatori. L’azienda impiega più di 15.000 dipendenti in tutto il mondo e ha sede a Mulfingen, nel nord-est del Baden-Württemberg. ebm-papst non è un puro fornitore automobilistico, ma fornisce i suoi prodotti a una vasta gamma di settori in cui i ventilatori sono richiesti – tra cui produttori di computer, aziende IT, produttori di elettrodomestici e fornitori di tecnologie di riscaldamento, ventilazione, condizionamento e refrigerazione. L’industria automobilistica è un cliente importante. Per questo settore, ebm-papst produce ventilatori e soffianti per gli interni dei veicoli, il raffreddamento del motore e altre applicazioni.

Posto 3: Eberspächer Climate Control Systems GmbH & Co. KG, Esslingen: 4,6 miliardi di euro di fatturato (2018)

.
Il Eberspächer Il gruppo di Esslingen am Neckar, Baden-Württemberg, è un fornitore leader nel settore automobilistico per la tecnologia dei gas di scarico, il riscaldamento e il condizionamento dei veicoli. Eberspächer Climate Control Systems GmbH & Co. KG costituisce il nucleo del gruppo, che conta circa 10.000 dipendenti ed è rappresentato in 80 sedi in 29 paesi. Eberspächer fornisce la gestione termica completa per tutti i tipi di veicoli – in particolare: riscaldatori di parcheggio e ausiliari, nonché impianti di climatizzazione per autovetture, veicoli commerciali, veicoli speciali e autobus. L’azienda si occupa di sistemi di riscaldamento per veicoli fin dagli anni ’30. Con l’acquisizione della società Suetrak nel 2010, Eberspaecher è diventata anche fornitore a tutto campo di sistemi di riscaldamento e condizionamento per autobus.


Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *