Elenco dei 3 maggiori fornitori automobilistici del Baden-Württemberg

Elenco dei 3 maggiori fornitori automobilistici del Baden-Württemberg

Nel Baden-Württemberg ci si trova, per così dire, nel paese di origine dell’automobile. La storia dell’auto è iniziata con la Benz Patent Motor Car numero 1 e il primo test drive a Mannheim. Con gli impianti di produzione di Daimler, Porsche e Audi, il Baden-Württemberg non è solo un importante attore nell’industria automobilistica. Qui hanno sede anche fornitori di fama internazionale. Questo articolo si basa sull’unico Elenco dei 250 maggiori fornitori automobilistici in Germania.

Posto 1: Robert Bosch GmbH, Stoccarda: 77,9 miliardi di euro di fatturato (2019)

Robert Bosch fondò a Stoccarda nel 1886 un’officina per la meccanica di precisione e l’elettrotecnica nel cortile di casa. Nel corso degli anni, si è sviluppata fino a diventare uno dei più grandi fornitori automobilistici del mondo. Bosch non è però solo un fornitore, ma un conglomerato ad ampio raggio. Oltre alla tecnologia automobilistica, l’azienda si occupa anche di beni di consumo (elettrodomestici, utensili elettrici), edilizia, energia e tecnologia industriale. Nel settore della tecnologia automobilistica, Bosch fornisce all’industria automobilistica tecnologia ad iniezione e soluzioni per la gestione del motore, il post-trattamento dei gas di scarico, i sistemi frenanti e l’assistenza al conducente. I settori di attività più recenti comprendono componenti per azionamenti elettrici e servizi di mobilità in rete. Bosch produce in 85 sedi in Germania con quasi 140.000 dipendenti ed è rappresentata in oltre 60 paesi in tutto il mondo con un totale di circa 410.000 dipendenti.

Posto 2: ZF Friedrichshafen AG, Friedrichshafen: 36,5 miliardi di euro di fatturato (2019)

ZF Friedrichshafen può ripercorrere una storia aziendale di oltre cento anni, iniziata nel 1915. Oggi l’azienda è uno dei dieci maggiori fornitori automobilistici al mondo e conta 241 sedi in 41 paesi (al 2019). Quasi la metà del fatturato è realizzato in Europa, circa il 30% in Nord America e un quinto nell’area Asia-Pacifico. ZF nel nome dell’azienda sta per “fabbrica di ingranaggi”. In senso figurato, l’azienda segue ancora oggi questo nome. ZF Friedrichshafen è un fornitore leader nel campo della tecnologia delle trasmissioni e dei telai (trasmissioni, frizioni, assali, sistemi di sterzo, ecc.) In estensione di questo core business, l’azienda fornisce anche tecnologia industriale con particolare attenzione ai sistemi di trasmissione e di controllo. ZF Friedrichshafen ha circa 148.000 dipendenti in tutto il mondo.

Place 3: Eberspächer Gruppe GmbH & Co. KG, Esslingen am Neckar, 4,6 miliardi di euro di fatturato (2018)

.
Eberspächer a Esslingen è nata da un’azienda artigianale di vetrate per tetti fondata da Jakob Eberspächer nel 1865. L’azienda è attiva nel settore automobilistico dal 1932/33. Oggi l’azienda è fornitore di quasi tutte le più note case automobilistiche ed ha più di 80 sedi in 29 paesi in tutto il mondo. Oltre il 70 per cento del fatturato viene realizzato al di fuori della Germania. Eberspächer ha circa 10.000 dipendenti ed è leader nella produzione di tecnologie di scarico, riscaldatori per veicoli e sistemi di condizionamento dell’aria. Da poco tempo l’azienda si occupa anche dell’elettronica dei veicoli. L’attenzione qui si concentra sulle unità di controllo elettronico per il consumo di carburante a basso consumo e il controllo elettronico dei riscaldatori dei veicoli.

Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *