Elenco delle 3 maggiori imprese di costruzione di Berna (Cantone)

Elenco delle 3 maggiori imprese di costruzione di Berna (Cantone)

Le aziende presentate appartengono alla Elenco delle 100 maggiori imprese di costruzione in Svizzera.

Posto 1: Frutiger AG, Thun: CHF 802 milioni di fatturato

Frutiger è un’azienda familiare di Thun di lunga data, fondata nel 1869 da Johann Frutiger e ora gestita dalla quarta generazione dei suoi discendenti. Nella seconda metà del XIX secolo, l’azienda fu coinvolta in vari progetti di costruzione di strade, ferrovie e alberghi e giocò un ruolo importante nello sviluppo del turismo nella regione del lago di Thun. Oggi, l’azienda si concentra sulla costruzione di infrastrutture (costruzione sotterranea, ingegneria civile e costruzione di strade, nonché ingegneria civile speciale) e sulla costruzione di edifici. Frutiger si occupa anche dello sviluppo di progetti per immobili residenziali e commerciali. L’azienda impiega quasi 2.700 persone e si è sviluppata in un gruppo con 21 filiali.

Posto 2: GLB Genossenschaft, Langnau i.E.: 178 milioni di CHF di fatturato

GLB è una società fondata nel 1968 su base cooperativa con circa 14.000 membri. L’abbreviazione “GLB” originariamente stava per “Genossenschaft für Landwirtschaftliches Bauen”, dal 2000 per “Genossenschaft für Leistungsorientiertes Bauen”. Attraverso la fusione con altre GLB e l’acquisizione di varie imprese edili, GLB Genossenschaft si è sviluppata in un gruppo organizzato a livello regionale. Il modello di business è la pianificazione e la realizzazione di progetti edilizi con un focus sull’edilizia residenziale (nuovi edifici, conversioni e ristrutturazioni), così come l’assistenza e la manutenzione dei servizi edilizi. GLB Genossenschaft costruisce anche immobili industriali e commerciali, edifici pubblici e agricoli.

Posto 3: Emch+Berger Holding AG, Berna: 105 milioni di CHF di fatturato

Emch+Berger risale allo studio di ingegneria fondato a Berna nel 1919 da H. + E. Salzmann, fondata a Berna nel 1919. Quando nuovi azionisti entrarono nell’azienda nel 1953, il nome fu cambiato in Emch+Berger. L’oggetto del gruppo di aziende di oggi è il classico servizio di ingegneria civile – consulenza ingegneristica e supervisione di progetti di costruzione. L’attenzione si concentra su infrastrutture, immobili, ingegneria strutturale, energia e ambiente, mobilità e trasporto, e rilevamento. La Emch+Holding AG funge da ombrello aziendale per quasi una dozzina di filiali, alcune delle quali sono regionali e altre specializzate. Il gruppo impiega circa 750 persone, che sono anche azionisti.

Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Comments are closed.