Elenco dei 3 maggiori produttori di macchine tessili in Svizzera

Elenco dei 3 maggiori produttori di macchine tessili in Svizzera

Le aziende presentate appartengono alla Elenco dei 100 maggiori costruttori di macchine in Svizzera.

Posto 1: Stäubli International AG, Pfäffikon: 1,3 miliardi di CHF di fatturato

La storia di Stäubli inizia nel 1892 come officina di riparazione di macchine tessili a Horgen, sul lago di Zurigo. Oggi, Stäubli è un gruppo tecnologico svizzero leader nei settori delle macchine tessili (Textile), dei sistemi di attacco rapido (Connectors) e dei robot industriali (Robotics). Ogni area rappresenta circa un terzo del business. Nel settore delle macchine tessili, Stäubli fornisce macchine Jacquard, dobbies e macchine eccentriche, sistemi di tessitura di tappeti e sistemi di preparazione alla tessitura. Il gruppo ha filiali in 29 paesi (Europa, America, Asia) e impiega circa 5.500 persone in tutto il mondo. L’azienda è a conduzione familiare. I discendenti del fondatore dell’azienda Hermann Stäubli esercitano un’influenza decisiva.

Posto 2: Schweiter Technologies AG, Horgen: 1,2 miliardi di CHF di fatturato

Le macchine tessili e i compositi sono stati a lungo il fulcro dell’attività di Schweiter Technologies. L’azienda può far risalire i suoi inizi alla metà del 19° secolo. L’ubicazione dell’azienda a Horgen non è una coincidenza. La città si è sviluppata in questo periodo nel centro dell’industria tessile e delle macchine tessili svizzere. La divisione di macchine tessili, ricca di tradizione, è esistita fino al 2017, quando è stata venduta al gruppo Rieter. Le macchine tessili Schweiter servivano e servono ancora per la lavorazione del filato. Oggi, l’azienda con i suoi circa 4.300 dipendenti si concentra sui materiali compositi (plastica estrusa e fusa e pannelli leggeri, pannelli compositi in alluminio).

Posto 3: Rieter Holding AG, Winterthur: 573 milioni di CHF di fatturato

La Rieter esiste dal 1795, quando ha iniziato come commerciante di spezie esotiche e cotone. Più tardi si è spostata verso la produzione tessile e le macchine tessili. Oggi il gruppo Rieter è attivo nei settori Macchine & Sistemi, After Sales e Componenti. Il core business è costituito da macchinari per la lavorazione delle fibre e la miscelazione delle fibre per la produzione di filati. La Rieter è considerata come leader nei sistemi per la filatura di fibre corte in fiocco. A metà del 2017 la Rieter ha acquisito anche la divisione “SSM Textile Machinery” dalla Schweiter Technologies. La divisione forniture automobilistiche e plastiche della Rieter è stata scorporata nella nuova società Autoneum nel 2011.

Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Comments are closed.