Elenco dei 3 campioni nascosti in Baviera

Elenco dei 3 campioni nascosti in Baviera

La Baviera è la patria di molte grandi aziende di fama mondiale, ma anche di numerose PMI industriali che sono leader di mercato nel loro segmento specifico. Questi “eroi segreti” contribuiscono significativamente alla forza economica dello Stato Libero. Qui ne presentiamo tre: Le aziende presentate appartengono alla più grandi aziende in Baviera.

1. SCHERDEL GmbH, Marktredwitz: 575 milioni di euro di fatturato

Nel 1890 Sigmund Scherdel fondò una trafileria nella città di Marktredwitz, nel Fichtelgebirge, per produrre corde per pianoforte. Un po’ più tardi, l’azienda ha spostato la sua attenzione sulle molle tecniche in filo metallico. Questa è ancora oggi la forza speciale dell’azienda. SCHERDEL è considerata il leader mondiale del mercato delle molle per fasce elastiche, un componente importante nei motori a combustione. Tuttavia, SCHERDEL è un gruppo tecnologico versatile con un portafoglio diversificato. Importanti aree di business oltre alle molle sono la tecnologia di assemblaggio e giunzione, la tecnologia delle superfici, la tecnologia dell’automazione, la costruzione di utensili, la progettazione tecnica, l’ingegneria meccanica e degli impianti. L’azienda impiega circa 5.500 persone in 32 sedi in 12 paesi. 10 di queste sedi sono in Germania.

2. Dr. O. K. Wack Chemie GmbH, Ingolstadt: 50 milioni di fatturato

Il Wack Group dimostra che anche le piccole e medie imprese possono essere “campioni del mondo”. Fondata nel 1975, l’azienda originariamente si concentrava solo su prodotti per la cura dei veicoli a motore e delle due ruote. Il gruppo target sono i consumatori finali. La linea di prodotti Wack è il leader del mercato in questo settore. Nel 1990, l’azienda ha iniziato a costruire un secondo pilastro con il marchio “Zestron”: Mezzi e processi di pulizia per la produzione di elettronica e per la pulizia di pezzi di precisione. Il Wack Group è ora il leader mondiale del mercato in questo campo. La società madre del gruppo è la Dr. Wack Holding GmbH & Co. KG, Ingolstadt. Dr. O. K. Wack Chemie sta per parti importanti del business operativo.

3. Erich Netzsch GmbH & Co. Holding KG, Selb: 552 milioni di euro di fatturato

Il gruppo Netzsch è un’azienda bavarese di ingegneria meccanica a conduzione familiare ricca di tradizione. Fondata nel 1873 a Selb, nell’Alta Franconia, la sede dell’azienda fu trasferita ad Asch/Bohemia nel 1931, per poi ricominciare a Selb nel 1946 – dopo la seconda guerra mondiale. Le macchine sono prodotte nei settori “Analisi e test” (attrezzature termoanalitiche per la R&S), “Macinazione e dispersione” (macchine di dispersione per la preparazione di ingegneria di processo) e “Pompe e sistemi”. Il gruppo Netzsch è il leader mondiale delle pompe monovite (segmento “Pompe e sistemi”). La quota di mercato mondiale è di circa il 25%. Il settore delle pompe rappresenta quasi la metà del fatturato. Il gruppo impiega circa 3.700 persone.

Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Comments are closed.