Elenco dei 3 leader di mercato in Brandeburgo

Elenco dei 3 leader di mercato in Brandeburgo

Il Brandeburgo di Theodor Fontane era ancora uno stato agricolo con grandi proprietà. Ma già nell’epoca della DDR, l’industria pesante e l’estrazione della lignite fecero breccia tra i fiumi Elba, Havel, Sprea e Oder. Nomi come Eisenhüttenstadt e il bacino carbonifero della Lusazia stanno a significare questo. Oggi, lo “Speckgürtel” di Berlino con la capitale Potsdam è il centro economico del nuovo stato federale: Le aziende presentate appartengono alla più grandi aziende in Germania.

1. LEIPA Group GmbH, Schwedt/Oder: 645 milioni di euro di fatturato

La storia del gruppo LEIPA inizia circa 170 anni fa nella città bavarese di Schrobenhausen con una cartiera. Il modello di business esiste ancora oggi. LEIPA è uno dei principali produttori tedeschi di carta e cartone. Con l’acquisizione della cartiera di Schwedt an der Oder nel 1992, l’attenzione dell’azienda si è spostata sulla Germania orientale. LEIPA impiega circa 1.700 persone ed è a conduzione familiare. LEIPA Group GmbH funge da società ombrello; le principali filiali sono LEIPA Georg Leinfelder GmbH, Schwedt, MAD Recycling GmbH, Monaco, e LEIPA Logistik GmbH, Schwedt. Inoltre, ci sono diverse aziende nazionali.

2. TCB Beteiligungsgesellschaft GmbH, Frankfurt/Oder: 318 milioni di euro di fatturato

Dietro la poco appariscente sigla TCB si nasconde uno dei più grandi gruppi tedeschi di birre e bevande con TCB Beteiligungsgesellschaft mbH come holding. Il gruppo è stato fondato nel 2001 e impiega circa 800 persone. La prima grande acquisizione di TCB ha avuto luogo nel 2003 con l’acquisizione della Frankfurter Brauhaus. Nel 2005 è stata fondata la filiale Viaplast per la produzione di bottiglie in PET. Altre filiali importanti sono TCB Beverages (produzione di birra private label), Gilde Brauerei (Hannover), Feldschlösschen Brauerei (Dresda), Dresdner Getränke Logistik e SAS Brasserie Champigneulles (Francia). La Brasserie Champigneulles è la seconda più grande fabbrica di birra francese.

3. Lausitz Energie Verwaltungs GmbH (LEAG), Cottbus: 2,8 miliardi di euro di fatturato

Lausitz Energie è uno dei più grandi produttori di elettricità della Germania e il leader di mercato nella produzione di energia basata sulla lignite. Oltre a Lausitz Energie, il gruppo di società comprende Lausitz Energie Bergbau AG e Lausitz Energie Kraftwerke AG. Operano congiuntamente sul mercato con il marchio LEAG. Le origini di LEAG risalgono alle combinazioni di lignite della Germania orientale che costituivano la spina dorsale dell’approvvigionamento energetico della RDT. Le aziende LEAG sono state create nel corso della privatizzazione e inizialmente sono diventate parte del gruppo svedese Vattenfall. Nel 2016, Vattenfall ha venduto la sua divisione lignite al fornitore di energia ceco EPH e all’investitore finanziario olandese PPF Group. LEAG impiega circa 2.500 persone.

Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Comments are closed.