La più grande impresa industriale di Düsseldorf: Rheinmetall AG

La più grande impresa industriale di Düsseldorf: Rheinmetall AG

La più grande azienda industriale di Düsseldorf è la Rheinmetall AG con un fatturato di 6,3 miliardi di euro (2019). Anche la Rheinmetall AG fa parte della nostra lista delle più grandi aziende industriali tedesche. La società Rheinmetall ha due facce: è il principale appaltatore tedesco nel settore della difesa e allo stesso tempo un importante fornitore automobilistico. Di conseguenza, ci sono due divisioni: Defence e Automotive. Le attività nel settore Automotive (circa il 45% delle vendite) sono raggruppate presso la Rheinmetall Automotive AG di Neckarsulm. Il settore della Difesa è fortemente orientato all’esportazione e comprende i settori Armi e munizioni, Soluzioni elettroniche e Sistemi per veicoli. Il Gruppo Rheinmetall ha una forza lavoro di poco meno di 26.000 persone, di cui circa 11.000 lavorano nel settore Automotive. Questo articolo si basa sull’unico Elenco delle 1000 maggiori aziende industriali in Germania.

Munizioni, armamenti e forniture automobilistiche come modello di business

La storia della Rheinmetall inizia nel 1889 con la fondazione della Rheinische Metallwaaren- und Maschinenfabrik Aktiengesellschaft come produttore di munizioni per l’esercito imperiale tedesco. Durante la prima e la seconda guerra mondiale, Rheinmetall era di importanza strategica come produttore di armamenti. Durante il Terzo Reich, l’azienda fu nazionalizzata e nel 1956 fu venduta dalla Repubblica Federale all’attuale Saarstahl. Nel corso del riarmo, a partire dagli anni ’50 la Rheinmetall è diventata uno dei fornitori più importanti della Bundeswehr. Il settore Automotive è nato dall’acquisizione e dalla fusione della KS Kolbenschmidt GmbH di Neckarsulm e della Pierburg GmbH Neuss. Oggi, la stragrande maggioranza delle azioni Rheinmetall è in flottante. Il titolo è quotato nel MDAX.
Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *