Lista delle 5 maggiori aziende alimentari in Germania

Lista delle 5 maggiori aziende alimentari in Germania

L’industria alimentare si trova tra l’agricoltura e il commercio alimentare. Con più di 6.000 aziende, oltre 600.000 dipendenti e un fatturato annuo di circa 180 miliardi di euro, è un importante settore economico tedesco. La maggior parte delle aziende alimentari sono di medie dimensioni. Ma ci sono anche alcuni grandi giocatori. Questi sono i cinque più grandi in Germania. Questo articolo si basa sull’unico Elenco dei 300 maggiori produttori alimentari in Germania.

Posto 1: Südzucker AG, Mannheim: 6,75 miliardi di euro di fatturato (2018/19)

Il nome dice tutto. Südzucker è il più grande produttore di zucchero in Germania e nel mondo. L’azienda è nata dalla fusione di 5 zuccherifici della Germania sud-occidentale nel 1926 per formare la Süddeutsche Zucker AG. Nel corso del tempo, Südzucker ha raggiunto la sua posizione di leader grazie alla crescita organica e all’acquisizione di altri zuccherifici in Europa. La produzione di zucchero è ancora il core business. Südzucker ha più di 19.000 dipendenti.

Posto 2: Deutsches Milchkontor GmbH (DMK), Zeven: 5,6 miliardi di euro di fatturato (2018)

DMK è una delle più grandi aziende casearie tedesche ed è nata nel 2011 dalla fusione di Nordmilch AG e Humana Milchindustrie GmbH. Nonostante la forma giuridica della GmbH, la DMK è organizzata come cooperativa. I suoi proprietari sono circa 7.000 produttori di latte attivi e cooperative di 12 stati tedeschi. Prodotti caseari, formaggi, gelati, ma anche alimenti per bambini, dietetica, prodotti per la salute e mangimi speciali fanno parte della gamma di prodotti della DMK. L’azienda ha oltre 20 sedi – principalmente in Germania – e impiega circa 7.000 dipendenti.

Posto 3: Dr. Oetker GmbH, Bielefeld: 3,4 miliardi di euro di fatturato (2019, solo per il settore alimentare)

Molte persone ancora oggi associano il marchio Dr. Oetker con la cottura al forno e il budino in polvere, infatti il Dr. Oetker oggi genera più vendite con la pizza surgelata. Le attività alimentari del Gruppo Oetker sono raggruppate nella Dr. Oetker GmbH. Tra questi vi è il Dr. August Oetker Nahrungsmittel KG per le società del Gruppo che producono beni di marca. Tra questi i sottogruppi Coppenrath & Wiese, Agrano e il Gruppo Martin Braun. Rappresentano un’ampia gamma di prodotti alimentari Circa 16.000 dipendenti lavorano sotto l’egida della Dr. Oetker GmbH.

Posto 4: Nestlé Deutschland AG, Francoforte sul Meno: 3,2 miliardi di euro (2018)

Nestlé Germania è la filiale tedesca del Gruppo svizzero Nestlé. Con un fatturato annuo di oltre 90 miliardi di dollari USA, è la più grande azienda alimentare del mondo. La quota tedesca del fatturato si aggira intorno al 3 per cento. Nestlé Germania conta quasi 10.000 dipendenti ed è sinonimo di un’ampia gamma di prodotti di marca ben noti nei settori del cioccolato e dei dolciumi, dei prodotti lattiero-caseari, delle bevande calde, degli alimenti per bambini, dei prodotti per la cucina e dei cereali. Esempi di noti marchi Nestlé: Maggi, Thomy, Nesquik, Nescafé, Sanpellegrino, Vittel, After Eight, Kitkat – la lista potrebbe continuare.

Posto 5: FrieslandCampina Germany GmbH, Heilbronn: circa 1 miliardo di euro (2019)

FrieslandCampina Germany è la filiale tedesca di Koninklijke FrieslandCampina, un gruppo olandese con un focus internazionale che si concentra sui prodotti caseari. Con 24.000 dipendenti e un fatturato di 11,6 miliardi di euro (2018), Koninklijke FrieslandCampina è uno dei più grandi gruppi caseari del mondo. FrieslandCampina Germany è il successore della ex Südmilch AG. I marchi più noti sul mercato tedesco sono Landliebe, Tuffi, Chocomel, Frico e Holland Master.
Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *