Le 5 maggiori aziende industriali di Amburgo (2019)

Le 5 maggiori aziende industriali di Amburgo (2019)

Il porto di Amburgo rende la metropoli della Germania settentrionale uno dei centri economici più importanti d’Europa. Ma Amburgo come centro economico ha anche molto da offrire oltre al porto. Lo dimostra la seguente panoramica, che presenta le cinque maggiori aziende industriali della città. Questo articolo si basa sull’unico Database delle 1000 maggiori aziende industriali tedesche.

Posto 1: Airbus Operations GmbH, 13,3 miliardi di euro di fatturato (2017)

Lo stabilimento di Amburgo di Airbus è di grande importanza per la divisione Commercial Aircraft dell’azienda. La Hamburg Finkenwerder, ad esempio, produce una gran parte dei modelli A320 prodotti ogni anno, e anche l’assemblaggio finale di altri velivoli come l’A318, A319 e A321 viene effettuato qui. Lo stabilimento di Amburgo è la più grande sede Airbus in Germania e ospita quattro linee di montaggio.

Luogo 2: Aurubis AG, 11,0 miliardi di euro di ricavi (2017)

Aurubis è il principale produttore e rielaboratore di rame al mondo. Fondata nel 1866 come Norddeutsche Affinerie, l’azienda con sede ad Amburgo impiega oggi circa 6.500 persone e ha interessi e sedi in tutto il mondo. Come parte di MDAX, Aurubis è una delle più grandi società quotate in Germania. Oltre al rame, l’azienda offre altri metalli non ferrosi ed è un importante fornitore per l’industria, l’edilizia e le aziende chimiche.

Posto 3: Jungheinrich AG, 3,4 miliardi di euro di fatturato (2017)

Nel campo dell’intralogistica, Jungheinrich è un attore globale assoluto. L’azienda si concentra sui settori dei trasportatori a pavimento, della tecnologia dei flussi di magazzino e della tecnologia dei flussi di materiali, della produzione di prodotti come transpallet, carrelli elevatori a forca, veicoli per il trasporto senza conducente e terminali per la trasmissione di dati via radio. Fondata ad Amburgo nel 1953, l’azienda impiega oggi più di 16.000 dipendenti ed è quotata alla SDAX.

Posto 4: Nordex SE, 3,1 miliardi di euro di fatturato (2017)

La società comparativa Nordex (fondata nel 1985) produce turbine eoliche, le costruisce e fornisce manutenzione e assistenza. L’attenzione si concentra sui siti onshore, i prodotti principali sono le turbine a basso vento. Mentre l’amministrazione di Nordex si trova ad Amburgo, la sede centrale della società è a Rostock. Altre sedi sono mantenute in Cina e negli Stati Uniti. Il 5,71% delle azioni è detenuto da SKion, la holding dell’ereditiera di Quandt Susanne Klatten.

Posto 5: Senvion Deutschland GmbH, 1,9 miliardi di euro di fatturato (2017)

Anche Senvion è attivo nel settore dell’energia eolica e produce con circa 4.000 turbine eoliche. A differenza di Nordex SE, tuttavia, Senvion non è attiva solo nel settore onshore ma anche in quello offshore. L’azienda opera a livello globale e ha filiali, joint venture e società partner in tutto il mondo. In Europa, la divisione Local Engineering è responsabile della pianificazione e dell’implementazione e fornisce soluzioni personalizzate per problemi complessi.

Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *