Elenco delle 3 maggiori società di ingegneria elettrica della Bassa Sassonia

Elenco delle 3 maggiori società di ingegneria elettrica della Bassa Sassonia

La regione metropolitana Hannover-Braunschweig-Göttingen-Wolfsburg e i dintorni di Brema sono punti focali geografici dell’industria elettrotecnica della Bassa Sassonia. Essa dà lavoro a circa 65.000 persone (Brema compresa) e rappresenta un fatturato annuo di circa 13 miliardi di euro. Questo articolo si basa sull’unico Elenco delle 200 maggiori società di ingegneria elettrica in Germania.

Posto 1: Continental AG, Hannover: 44,5 miliardi di euro di fatturato (2019)

La Continental AG si batte con la Robert Bosch GmbH per il posto di maggior fornitore automobilistico al mondo. Il nome Continental sta soprattutto per i pneumatici per auto della divisione Rubber Technologies. Il secondo pilastro è la divisione Automotive Technologies. Qui Continental sviluppa tra l’altro sistemi frenanti elettronici, soluzioni per la protezione dei passeggeri, elettronica di comfort e tecnologia di azionamento.
Continental impiega più di 241.000 persone in tutto il mondo e ha 540 sedi in 40 paesi. Il maggiore azionista è la Schaeffler Holding. Continental AG e Schaeffler AG – un altro importante fornitore automobilistico – sono società consorelle.

Posto 2: Lenze SE, Aerzen-Groß Berkel: 788 milioni di Euro di fatturato (2018/19)

Il nome Lenze è sinonimo di tecnologia di azionamento e automazione fin dall’inizio nel 1947. Da piccoli inizi l’azienda di Aerzen-Groß Berkel vicino ad Hameln si è sviluppata fino a diventare un gruppo di aziende che opera a livello internazionale. Oggi Lenze SE impiega quasi 4.000 persone e ha sedi in Europa, Asia e Stati Uniti.
Lenze produce un’ampia varietà di prodotti di ingegneria elettrica: azionamenti, sistemi di automazione, inverter, servosistemi, controllori, PC industriali, motori elettrici e riduttori. I clienti si trovano, tra l’altro, nell’industria automobilistica, della stampa, dell’imballaggio e tessile. Le soluzioni Lenze possono essere utilizzate anche nella logistica aeroportuale e di magazzino.

Posto 3: STIEBEL ELTRON GmbH & Co. KG, Holzminden: 550 milioni di euro di fatturato (2018)

STIEBEL ELTRON è sinonimo di apparecchi elettrici, acqua calda e riscaldamento. Gli scaldabagni istantanei dell’azienda sono probabilmente i più noti. Fondata nel 1924 a Berlino-Kreuzberg, la sede dell’azienda fu trasferita a Holzminden durante la seconda guerra mondiale. Oggi lavorano per STIEBEL ELTRON circa 3.700 collaboratori, di cui circa 1.400 a Holzminden.
STIEBEL ELTRON ha altre sette sedi in Germania, ma produce anche in Slovacchia, Tailandia e Cina. I prodotti sono venduti in tutto il mondo. Oltre al classico portafoglio di prodotti STIEBEL ELTRON, l’azienda offre anche sistemi per l’utilizzo di energie rinnovabili, sistemi di riscaldamento a pompa di calore e sistemi per il recupero del calore.


Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *