Elenco delle 3 maggiori aziende di elettrotecnica in Baviera

Elenco delle 3 maggiori aziende di elettrotecnica in Baviera

L’industria elettrotecnica ed elettronica è di grande importanza per l’economia bavarese. L’organizzazione regionale dell’associazione industriale ZVEI rappresenta più di 250 aziende con oltre 200.000 dipendenti e un fatturato annuo di oltre 60 miliardi di euro. Questo articolo si basa sull’unico Elenco delle 200 maggiori società di ingegneria elettrica in Germania.

Posto 1: Siemens AG, Monaco/Berlino: 86,8 miliardi di euro di fatturato (2019)

Siemens è una società globale e una delle più grandi aziende nel campo dell’ingegneria e della tecnologia elettrica. Non c’è quasi nessun paese al mondo senza le attività di Siemens. Il gruppo ha circa 385.000 dipendenti. Originariamente fondata e con sede a Berlino nel 1847, Monaco è diventata un’altra sede principale del gruppo dopo la seconda guerra mondiale.

La gamma delle soluzioni di ingegneria elettrica Siemens è enorme. Tra le altre cose, Siemens costruisce tecnologie di automazione e di azionamento per l’industria di processo e di produzione, produce tecnologia medica, tecnologia di sicurezza o sistemi tecnici per veicoli ferroviari e operazioni ferroviarie. Ma questi sono solo alcuni esempi di un programma di produzione ampiamente diversificato.

Posto 2: BSH Hausgeräte GmbH, Monaco di Baviera: 13,2 miliardi di euro (2019)

BSH Hausgeräte porta già la sua gamma di prodotti nel nome dell’azienda. BSH sta per “elettrodomestici Bosch e Siemens”. I tipici elettrodomestici vengono prodotti e venduti con marchi come Siemens, Bosch, Neff o Gaggenau: Lavastoviglie, lavastoviglie, lavatrici, cucine, frigoriferi, piccoli elettrodomestici, ecc. BSH Hausgeräte si considera il più grande produttore di elettrodomestici in Europa.

In precedenza una joint venture tra Bosch e Siemens, BSH è ora una controllata al 100% di Bosch. BSH Hausgeräte ha circa 53.000 dipendenti in tutto il mondo. Produce in Europa, Stati Uniti, America Latina e Asia. Oltre alla sede centrale di Monaco, l’azienda ha altre otto sedi in Germania, di cui tre in Baviera.

Posto 3: Bosch Rexroth AG, Lohr am Main/Stuttgart, 6,2 miliardi di euro di fatturato (2019)

La sede centrale della società Bosch Rexroth si trova ufficialmente a Stoccarda, ma la sede centrale si trova a Lohr am Main nella Bassa Franconia. La società è stata costituita nel 2001 dalla fusione della Divisione Tecnica di Automazione di Bosch e della Mannesmann Rexroth AG. Bosch Rexroth è posseduta al 100% dal Gruppo Bosch.

La consociata Bosch si occupa di azionamenti e comandi elettrici, idraulica (idraulica industriale e mobile), tecnologia lineare e di assemblaggio. Oltre a Lohr am Main, Bosch Rexroth è rappresentata in altre 17 sedi in Germania e in 38 paesi in tutto il mondo. L’azienda impiega oltre 32.000 dipendenti e vende in circa 80 paesi.


Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *