Lukas Walton: esiste un family office?

Lukas Walton: esiste un family office?

Lukas è il nipote del fondatore di Walmart, Sam Walton. Lukas ha ereditato la fortuna dei Walton quando il padre è morto nel 2005 in un incidente aereo ed è stato il maggior beneficiario del testamento del padre. Lukas ha un patrimonio netto stimato di 22,5 miliardi di dollari e, secondo Forbes, è nella top 100 delle persone più ricche del mondo. In questo articolo indagheremo se Lukas Walton gestisce il suo patrimonio attraverso un family office. Potete trovare altre aziende del settore delle energie rinnovabili su Database dei 400 maggiori uffici familiari singoli Stati Uniti (USA).

Walton gestisce il patrimonio attraverso il family office Builders Vision

Lukas fa parte della generazione di eredi miliardari che hanno creato uffici di famiglia per gestire il loro patrimonio e promuovere il cambiamento sociale attraverso gli investimenti. Gli interessi di Builders Vision comprendono l’alimentazione e l’agricoltura sostenibili, le energie rinnovabili e l’impegno per la bonifica degli oceani. Builders Vision ha spostato il 90% della propria attenzione su quelli che definisce investimenti d’impatto, mentre fondazioni simili operano con un obiettivo del 20%, adottando un approccio di “profitti con finalità”. Tra gli investimenti più recenti vi è la società tecnologica Matter, con sede nel Regno Unito, che si concentra sullo sviluppo di soluzioni per la raccolta e il riciclaggio delle microplastiche. Tra gli altri, Beyond Mean, Farmer Focus e Common Energy, società che sviluppa energia rinnovabile. Lukas è anche membro del comitato ambientale della Walton Family Foundation e della Walton Conservation Coalition. Lukas ha donato oltre 150 milioni di dollari alla Walton Family Foundation, che si concentra su tre aree principali: Istruzione K-12, salute degli oceani e sviluppo della regione dell’Arkansas nord-occidentale.

Fonte: Familyofficehub Fonte immagine: Unsplash

Comments are closed.