Elenco delle 3 maggiori aziende chimiche di Zurigo (città)

Elenco delle 3 maggiori aziende chimiche di Zurigo (città)

Le aziende presentate appartengono alla Elenco delle 150 maggiori aziende chimiche in Svizzera.

Posto 1: Medinova AG: 5,4 miliardi di CHF di fatturato (DKHS Healthcare Division)

Medinova è una società farmaceutica la cui storia è iniziata nel 1945 nei locali di una farmacia di Zurigo. Si è evoluta in un noto fornitore di marca di prodotti farmaceutici con particolare attenzione alla ginecologia e alla dermatologia. La Svizzera è il mercato domestico, ma le vendite sono effettuate in più di 65 paesi nel mondo. Dal 2004, Medinova fa parte del gruppo svizzero di commercio e servizi DKHS, dove è assegnata alla divisione Healthcare del gruppo. Medinova fa produrre i suoi prodotti su ordinazione e si occupa solo del marketing e della distribuzione. I prodotti sono farmaci da banco e da prescrizione. L’azienda persegue una chiara strategia di internazionalizzazione.

Posto 2: Acino International AG: > CHF 480 milioni di fatturato

Acino si è concentrata sulla produzione di farmaci generici e protetti da brevetto con formulazioni complesse. Un focus è sui farmaci in nuove forme di dosaggio. L’azienda produce farmaci con il proprio marchio “Acino Switzerland”, ma intraprende anche la produzione a contratto per altre aziende farmaceutiche. Oltre alla sede centrale di Zurigo, Acino ha altri due stabilimenti di produzione svizzeri (Liesberg, Aesch) e tre siti produttivi in Ucraina, Estonia e Sudafrica. Acino International impiega più di 2.600 persone e più dell’80% delle sue vendite sono generate nei mercati emergenti. Acino è di proprietà delle società di investimento Avista Capital Partners e Nordic Capital.

Posto 3: Schülke & Mayr AG: circa 450 milioni di euro di fatturato (gruppo)

La Schülke & Mayr AG di Zurigo è la filiale svizzera del gruppo tedesco Schülke. La Schülke, con sede a Norderstedt vicino ad Amburgo, è un’azienda chimica che si occupa di controllo delle infezioni e di igiene industriale. Un altro pilastro del business sono gli additivi chimici per la conservazione di lubrificanti, vernici o cosmetici. L’azienda, fondata nel 1889, divenne grande con il disinfettante Lysol, che esiste ancora oggi ma è commercializzato da un concorrente. Il gruppo Schülke impiega oltre 1.100 persone e vende i suoi prodotti in tutto il mondo. La svizzera Schülke & Mayr AG agisce come società di vendita regionale.

Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Comments are closed.