Elenco delle 3 maggiori aziende di tecnologia medica della Svizzera nord-occidentale

Elenco delle 3 maggiori aziende di tecnologia medica della Svizzera nord-occidentale

Le aziende presentate appartengono alla la più grande azienda di tecnologia medica in Svizzera.

Posto 1: Straumann Holding AG, Basilea: 1,4 miliardi di CHF di fatturato

Il gruppo Straumann si occupa di protesi dentarie e tecnologia dentale. La storia dell’azienda inizia nel 1954 con la fondazione dell'”Istituto di ricerca Dr. Ing. R. Straumann” a Waldenburg (BL). Il modello di business era originariamente leghe metalliche per l’industria orologiera. L’azienda si è spostata nella tecnologia dentale negli anni ’70 con la produzione di impianti dentali. Al più tardi dagli anni ’90, Straumann si è concentrata esclusivamente sulla tecnologia dentale. Oltre agli impianti, l’azienda sta anche aprendo nuove strade nel campo della biotecnologia. Il gruppo di aziende impiega circa 7.300 persone. Importanti siti di produzione sono Villeret (BE, Svizzera), Andover (USA), Malmö (Svezia) e Markkleeberg (Germania).

Posto 2: Medartis AG, Basilea: 125 milioni di CHF di fatturato

La storia di Medartis è strettamente legata a quella di Straumann. L’azienda è stata fondata nel 1997 quando Straumann ha scorporato le sue attività di osteosintesi per concentrarsi solo sulla tecnologia dentale. Medartis è coinvolta nella produzione di viti in titanio, piastre, strumenti e soluzioni di sistema per la fissazione e la connessione di fratture ossee (osteosintesi). I prodotti sono venduti in più di 45 paesi nel mondo e sono utilizzati nella chirurgia ossea e nell’ortopedia. Medartis impiega circa 650 persone. Il principale azionista è Thomas Straumann, nipote di Reinhard Straumann, il fondatore del gruppo Straumann.

Posto 3: Künzli SwissSchuh AG, Windisch

Nel 1927 Werner Künzli fondò una società a Trimbach vicino a Olten per produrre scarponi da sci. Un fallimento sulla scia della crisi economica mondiale costrinse l’azienda a essere ristabilita solo pochi anni dopo con un focus sui pattini da ghiaccio e sugli stivali da hockey su ghiaccio. Nel 1956, la sede dell’azienda e la produzione furono trasferite a Windisch nel cantone di Argovia. Negli anni ’70, il modello di business è cambiato verso la tecnologia delle scarpe ortopediche. Oggi, Künzli SwissSchuh è il principale produttore di scarpe ortopediche in Svizzera. Il prodotto principale è la Künzli “Ortho”, una scarpa speciale per le lesioni del piede come i traumi alla caviglia, ai legamenti e al tendine di Achille. Inoltre, vengono prodotte scarpe sportive e scarpe con protezione della caviglia.

Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Comments are closed.