Elenco dei 3 leader di mercato ad Amburgo

Elenco dei 3 leader di mercato ad Amburgo

Con una popolazione di 1,85 milioni, Amburgo è la seconda metropoli tedesca con più di un milione di abitanti e il suo porto è uno dei centri di trasbordo più importanti del mondo. La Città Libera e Anseatica si considera giustamente la porta tedesca verso il mondo. In termini di reddito pro capite, Amburgo è in cima a tutti gli stati federali tedeschi – anche perché diversi leader del mercato tedesco hanno la loro sede qui, per esempio questi tre:
Le aziende presentate appartengono alla le più grandi aziende di Amburgo.

1. Otto (GmbH & Co KG): 15,6 miliardi di euro di fatturato

Come Otto Versand, la società di vendita al dettaglio e di servizi Otto, con sede ad Amburgo, è cresciuta negli anni del miracolo economico. Con l’avvento di internet, il modello di business è passato dalla vendita per corrispondenza “classica” su catalogo alla vendita online. Nel 2018 è stato pubblicato l’ultimo catalogo principale Otto di carta. Oggi, Otto gestisce più di 100 negozi online e genera circa tre quarti delle sue entrate in questo settore. Nell’e-commerce rivolto ai consumatori, Otto è indiscutibilmente la più grande azienda tedesca ed è considerato il più grande rivenditore online di moda e lifestyle in Europa. L’Otto Group comprende i rivenditori per corrispondenza e online Baur Versand, Bonprix, Heine, Quelle, Schwab, il fornitore di servizi pacchi Hermes e la Banca Anseatica. Otto impiega quasi 50.000 persone ed è una delle più grandi aziende tedesche a conduzione familiare.

2. Marquard & Bahls Aktiengesellschaft: 9,2 miliardi di euro di fatturato

Marquard & Bahls è un’azienda fondata nel 1913 che oggi è attiva nella logistica di stoccaggio dei serbatoi, nel commercio e nel rifornimento degli aerei. Originariamente, l’azienda commerciava in grano e lubrificanti. Con l’acquisizione da parte dell’imprenditore Theodor Weisser nel 1947, il modello di business è stato cambiato. Il gruppo impiega oltre 4.600 persone ed è rappresentato in 33 paesi. Le sue attività sono suddivise in tre divisioni: Mabanaft (commercio all’ingrosso di prodotti petroliferi e attività per utenti finali di carburanti), Oiltanking (stoccaggio di cisterne per prodotti petroliferi, chimici e gas) e Skytanking (servizi di rifornimento per aerei). La sede dell’azienda si trova nella Hafencity di Amburgo, direttamente sul porto di Brooktorhafen.

3. Airbus Operations GmbH: 13,9 miliardi di euro di fatturato

Amburgo è la più grande località tedesca per la produzione di aerei. Airbus Operations GmbH gioca un ruolo importante in questo. È responsabile dei siti di sviluppo e produzione di Airbus in Germania. Airbus Operations fa parte della divisione Airbus Commercial Aircraft del gruppo Airbus. Airbus Operations Germany ha circa 19.000 dipendenti. Lo stabilimento Airbus di Amburgo-Finkenwerder è il più grande sito Airbus in Germania. Amburgo-Bostel è anche sede dell’Airbus Material Support Center (MSC), la struttura logistica centrale per i pezzi di ricambio del gruppo. La produzione finale per vari tipi di Airbus ha luogo nello stabilimento di Finkenwerder. Varie sezioni sono state prodotte anche per l’A380. La produzione di questo aereo terminerà nel 2021.

Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Comments are closed.