Büll Single Family Office investe nella Serie B da 18 milioni di euro di Wirelane

Büll Single Family Office investe nella Serie B da 18 milioni di euro di Wirelane

Lo slogan di Wirelane è “aprire la strada alla mobilità elettrica”. Ora, la startup ha aperto la strada a un nuovo round di finanziamento: attraverso la sua Serie B, la startup di Monaco ha raccolto altri 18 milioni di euro. Tra gli investitori c’è l’ufficio familiare unico tedesco Büll di Amburgo. Questo articolo è basato sull’unico Elenco dei più grandi uffici familiari singoli Germania.

Wirelane: Fornitore di soluzioni complete per la mobilità elettrica

La startup di Monaco vuole essere il fornitore leader di soluzioni nel settore della mobilità elettrica. Questo va dalle stazioni di ricarica, al software, agli strumenti di gestione e agli strumenti di accesso. Wirelane lavora principalmente per grandi clienti come BMW, Vattenfal o Bouygues, città o compagnie di viaggio. Attraverso Wirelane, i clienti possono ottimizzare la loro rete di ricarica e tenere traccia dei costi e delle tariffe. A gennaio, Wirelane ha avuto due assunzioni importanti. Bernhard Seidl è diventato il nuovo CFO, Chris Blättermann è diventato vicepresidente dei prodotti software e Sebastian Bott è diventato vicepresidente del servizio clienti e manutenzione.

L’ufficio di famiglia Büll investe in Wirelane

Wirelane ha raccolto in totale 18 milioni di euro, di cui 12,1 milioni di nuovo capitale e 5,9 milioni di debito trasformato in capitale. Ex investitori come il German High-Tech-Gründerfonds hanno partecipato al round, così come il Büll Family Office attraverso il suo veicolo di investimento Abacon Capital. Abacon Capital è il ramo d’investimento del Büll Family Office per tutte le attività liquide e gli investimenti di capitale di rischio. Questo include anche l’investimento in startup in tutte le fasi. La ricchezza della famiglia Büll si basa sul gruppo B&L, che è stato fondato 50 anni fa da Albert Büll e che si concentra sullo sviluppo immobiliare.

Quelle: Electrive, 31.08.2021

Bildquelle: Unsplash

Questo ascolto da parte di grandi aziende e investitori può essere utile a tutti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *