Elenco delle maggiori aziende farmaceutiche in NRW

Elenco delle maggiori aziende farmaceutiche in NRW

L’industria farmaceutica in Nordreno-Vestfalia è prevalentemente di medie dimensioni. Circa il 75% delle aziende ha meno di 250 dipendenti. Ma ci sono anche dei veri e propri pesi massimi farmaceutici. Ecco i TOP 3 in NRW: Questo articolo si basa sull’unico Elenco delle 150 maggiori aziende farmaceutiche in Germania.

Posto 1: Bayer Vital GmbH, Leverkusen: 43,6 miliardi di euro (Gruppo) di fatturato

Bayer Vital GmbH è una filiale del Gruppo Bayer presso la sede centrale di Leverkusen. La controllata non produce direttamente prodotti farmaceutici, ma funge da società di marketing per il business farmaceutico del Gruppo. Bayer Vital non è responsabile della divisione Crop Science della Bayer. Il business di Bayer Vital comprende quattro divisioni: Salute degli animali, salute dei consumatori, prodotti farmaceutici e radiologia.

Posto 2: Janssen-Cilag GmbH, Neuss: 1,4 miliardi di euro di fatturato (2018)

La Janssen-Cilag GmbH di Neuss è la filiale tedesca della società farmaceutica belga Janssen Pharmaceutica N.V., che a sua volta appartiene al gruppo americano Johnson & Johnson & Johnson. Lì, “Janssen” sta per la divisione farmaceutica del gruppo e produce una vasta gamma di farmaci per le malattie gravi. Janssen-Cilag Germania ha circa 1.000 dipendenti.

Posto 3: Grünenthal GmbH, Aquisgrana: 1,4 miliardi di euro di fatturato (2019)

Grünenthal è stata fondata ad Aquisgrana nel 1946 ed è stata la prima azienda a lanciare la penicillina sul mercato tedesco. L’azienda ha le sue origini in una fabbrica di sapone costruita a Stolberg nel XIX secolo, che in seguito è passata ai prodotti chimici e infine ai prodotti farmaceutici. Aquisgrana e Stolberg sono ancora importanti siti di produzione. Gli antidolorifici sono un punto focale di Grünenthal. L’azienda opera in tutto il mondo e impiega circa 4.700 persone.

Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *