Elenco dei 5 maggiori fornitori di costruzioni in Germania

Elenco dei 5 maggiori fornitori di costruzioni in Germania

Materiali da costruzione, prodotti chimici per l’edilizia, strumenti per l’edilizia, ingegneria edile, attrezzature per l’edilizia e servizi legati all’edilizia – l’industria delle forniture per l’edilizia in Germania ha molte sfaccettature ed è stata in grado di trarre profitto dal boom edilizio degli ultimi anni. Oltre a molte aziende di medie dimensioni, sul mercato sono presenti anche numerosi grandi operatori. Questi sono i TOP 5: Questo articolo si basa sull’unico Elenco dei 250 maggiori fornitori di costruzioni in Germania.

Posto 1: HeidelbergCement AG, Heidelberg: 18,9 miliardi di Euro di fatturato (2019)

HeidelbergCement è uno dei maggiori fornitori di materiali da costruzione al mondo. Il Gruppo impiega circa 60.000 dipendenti ed è rappresentato in circa 60 paesi in tutto il mondo. HeidelbergCement gestisce più di 140 cementifici, 1470 impianti di produzione di calcestruzzo preconfezionato e 600 siti di produzione di aggregati in tutto il mondo. Il gruppo di oggi si è sviluppato da una Heidelberger Zementfabrik fondata nel 1873. L’imprenditore Ludwig Merckle detiene un quarto delle azioni di HeidelbergCement, il resto è in flottante.

Posto 2: Adolf Würth GmbH & Co. KG, Künzelsau: 14,3 miliardi di euro di fatturato (2019)

La Adolf Würth GmbH & Co. KG costituisce il nucleo del gruppo Würth, a conduzione familiare, uno dei gruppi commerciali leader a livello mondiale nel settore dei materiali di fissaggio e di montaggio e degli utensili. Würth ha iniziato nel 1945 come azienda di commercio di viti a Künzelsau, che è diventata un gruppo operante a livello mondiale con 78.000 dipendenti. Il Gruppo ha circa 3 milioni di clienti, provenienti principalmente dall’industria edile, dal settore della lavorazione del legno e del metallo, dal settore automobilistico e anche dall’industria.

Posto 3: Gebr. Knauf KG, Iphofen: 7,6 miliardi di euro di fatturato (2019)

La storia della Gebr. Knauf KG è iniziata nel 1932 come miniera di gesso e gesso nel Saarland. Dopo la seconda guerra mondiale, un nuovo inizio è stato fatto a Iphofen nella Bassa Franconia. Oggi la Gebr. Knauf KG è un gruppo operante a livello mondiale e produttore leader di sistemi per la costruzione a secco, pavimentazioni, intonaci e facciate. L’azienda a conduzione familiare Knauf produce e vende in 86 paesi del mondo e conta circa 35.000 dipendenti.

Posto 4: Viessmann Werke GmbH & Co. KG, Allendorf (Eder): 2,7 miliardi di euro di fatturato (2019)

La tecnologia del riscaldamento (caldaie, impianti di riscaldamento, pompe di calore), i sistemi industriali e di raffreddamento sono la specialità degli stabilimenti Viessmann di Allendorf, nell’Assia settentrionale. Viessman iniziò nel 1917 come fabbro agricolo a Hof, in Baviera. Nel 1928 iniziò la produzione di caldaie da riscaldamento e nel 1937 l’azienda si trasferì ad Allendorf. Oggi l’azienda ha oltre 12.000 dipendenti in 12 paesi e vende i suoi prodotti in tutto il mondo. Più della metà del fatturato viene realizzato al di fuori della Germania.

Posto 5: REHAU AG + Co, Muri bei Bern/Rehau, circa 2 miliardi di euro di fatturato

REHAU è un gruppo di aziende con sede in Svizzera, con radici nel Rehau im Hofer Land. Il Gruppo REHAU è uno dei principali trasformatori e fornitori di polimeri per vari settori industriali. Sebbene Muri, vicino a Berna, sia la sede ufficiale dell’azienda, la sede centrale si trova ancora a Rehau. L’attività di costruzione è gestita da Erlangen-Eltersdorf. Qui REHAU fornisce materiali e attrezzature per l’ingegneria strutturale e civile, l’interior design e l’edilizia industriale.

Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *