Il più grande rivenditore di scarpe in Germania: Deichmann SE

Il più grande rivenditore di scarpe in Germania: Deichmann SE

La Deichmann SE di Essen è il più grande rivenditore di calzature della Germania e al tempo stesso il più grande d’Europa con un fatturato di 5,8 miliardi di euro (2019). L’azienda ha più di 4.200 filiali – oltre 1.400 delle quali in Germania – e impiega quasi 43.000 persone. Circa il 40% del fatturato viene realizzato sul mercato interno tedesco, il resto in altri 26 paesi europei, negli USA, in Cina e a Dubai. In Svizzera, il rivenditore di calzature opera con il nome di Dosenbach, nei Paesi Bassi sotto la guida di van Haren. Nel 2019 è stata rilevata la catena di calzature americana KicksUSA. Ogni anno vengono vendute oltre 180 milioni di scarpe. La società opera esclusivamente come rivenditore e acquista le sue scarpe da aziende terze – preferibilmente dall’Asia. Questo articolo si basa sull’unico Elenco delle 400 maggiori società commerciali tedesche.

Da un laboratorio di calzature a Essen al commercio internazionale di calzature

La storia di Deichmann iniziò nel 1913 con un’officina per la riparazione di scarpe nel quartiere di Borbeck a Essen. Dopo la prima guerra mondiale, il fondatore dell’azienda Heinrich Deichmann iniziò a vendere scarpe. Ma l’ascesa a una catena di scarpe è iniziata solo dopo la seconda guerra mondiale. Nel 1963 l’azienda aveva 13 negozi nella zona della Ruhr. Poi è iniziata l’espansione nazionale e dagli anni ’70 l’internazionalizzazione. Nel 1973 è stata rilevata la catena di calzature svizzera Dosenbach. Seguiranno diverse altre acquisizioni. Nel 2000 Deichmann è stato uno dei primi fornitori di calzature ad aprire un negozio online. Ora ci sono 40 negozi online Deichmann.
Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *