Qual è il più grande produttore tedesco di prodotti medicali ortopedici?

Qual è il più grande produttore tedesco di prodotti medicali ortopedici?

Il più grande produttore di prodotti medicali ortopedici in Germania è Ottobock SE & Co. KGaA con un fatturato di quasi un miliardo di euro. Con il marchio Ottobock, il gruppo Otto Bock produce e commercializza soluzioni ortopediche ed è attivo anche nel settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT). La storia dell’azienda è iniziata nel 1919 con l’imprenditore Otto Bock a Berlino, che ha costruito la sua attività con le protesi – all’epoca un mercato enorme in vista dei numerosi invalidi di guerra della prima guerra mondiale. L’azienda è rimasta fedele a questo modello di business fino ad oggi. Ottobock ha più di 7.000 dipendenti ed è rappresentata in oltre 50 paesi. Il quartier generale fu trasferito a Duderstadt dopo la seconda guerra mondiale. L’azienda è per l’80% di proprietà della famiglia Näder, discendenti del fondatore dell’azienda. Questo articolo si basa sull’unico Elenco delle 100 maggiori aziende di tecnologia medica in Germania.

Ottobock SE & Co KGaA a Duderstadt e Sycor a Göttingen

Il business si compone di due divisioni, che si riflettono nella struttura del Gruppo: Le protesi e le ortesi sono prodotte direttamente da Ottobock SE & Co. KGaA, ex Otto Bock HealthCare GmbH. L’affiliata Otto Bock Mobility Solutions GmbH è nata dalla Otto Bock HealthCare e produce sedie a rotelle, ausili per la riabilitazione dei bambini e prodotti per la seduta. I prodotti in queste aree rappresentano oltre il 90% delle vendite.

La divisione ICT è rappresentata dal gruppo Sycor. La Sycor è stata creata nel 1998 con lo spin-off del reparto IT della Ottobock. Oggi l’azienda impiega più di 500 dipendenti e ha un fatturato annuo di circa 70 milioni di euro. Sycor offre ai clienti soluzioni nei settori dell’outsourcing IT, CRM (sistemi di fidelizzazione dei clienti), e-commerce, Big Data e Internet degli oggetti.
Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *