Elenco delle 3 maggiori aziende farmaceutiche di Berlino

Elenco delle 3 maggiori aziende farmaceutiche di Berlino

La biotecnologia e la produzione farmaceutica hanno un posto fisso nell’economia berlinese. La capitale tedesca e i suoi dintorni sono una delle principali sedi di aziende biotecnologiche in Europa. L’industria biotecnologica è dominata da aziende di medie dimensioni e comprende circa 200 aziende. Inoltre, le principali aziende farmaceutiche hanno la loro sede o le loro filiali a Berlino. Sulla Sprea sono rappresentate 20 case farmaceutiche con circa 3.700 dipendenti, per lo più personale altamente qualificato. Ecco una panoramica delle 3 maggiori aziende farmaceutiche di Berlino. Questo articolo si basa sull’unico Elenco delle 150 maggiori aziende farmaceutiche in Germania.

1. Bayer Pharma AG, 16,8 miliardi di euro di vendite

Fino al 2016, Bayer Pharma AG era una filiale di Bayer Healthcare AG, un sottogruppo del gigante chimico Bayer. Nell’ambito di una ristrutturazione aziendale avvenuta in quel periodo, Bayer Healthcare è stata sciolta e il Gruppo si è riorganizzato in tre divisioni: Farmaceutica, Salute dei consumatori e Scienza delle colture. L’ex Bayer Pharma AG è stata assegnata alla Divisione Farmaceutica. Bayer Pharmaceuticals continua l’attività della Bayer Pharma di Berlino. Bayer Pharmaceuticals ha due sedi principali nella capitale: un edificio per l’amministrazione centrale e i laboratori e un edificio per la farmacologia, entrambi a Berlino-Wedding.

Bayer Pharma è nata nel 2006 dalla fusione della divisione Bayer Pharmaceuticals con Schering, che era stata acquisita da Bayer. Bayer Pharmaceuticals produce e commercializza prodotti farmaceutici in tutto il mondo con circa 40.000 dipendenti. I suoi prodotti farmaceutici coprono un ampio spettro. Essi vanno dagli anti-infettivi e prodotti per le malattie cardiovascolari ai farmaci antitumorali e contraccettivi. Nel 2018 la Divisione Farmaceutica di Bayer ha realizzato vendite per 16.746 milioni di Euro e nei primi tre trimestri del 2019 ha realizzato vendite per 13.280 milioni di Euro.

2. Berlin-Chemie AG, 1,7 miliardi di euro di fatturato

Berlin-Chemie a Berlino-Adlershof si basa su una storia aziendale che risale al 1890. 1927 è avvenuta una fusione con Schering. Dopo la seconda guerra mondiale, Berlin-Chemie ha costituito una propria società nella RDT ed è stata una delle principali case farmaceutiche della RDT con farmaci ben noti che sono stati venduti in tutto il blocco orientale. Dopo la riunificazione della Germania, Berlino-Chemie è stata rilevata dal gruppo farmaceutico italiano Menarini nel corso della privatizzazione nel 1992. E’ ancora oggi la sua filiale.

I farmaci contro le malattie croniche sono un punto focale della produzione. Berlin-Chemie produce, tra le altre cose, farmaci per le malattie cardiovascolari e gastrointestinali, antidiabetici, farmaci antireumatici e per la terapeutica della tiroide. Ma anche i rimedi per la tosse e il raffreddore fanno parte della gamma di prodotti. Il Gruppo Menarini, con sede a Firenze, è il più grande produttore farmaceutico italiano e nel 2018 ha realizzato vendite per 3,6 miliardi di euro con circa 17.000 dipendenti in tutto il mondo. Nel 2018, Berlin-Chemie contava poco più di 5.400 dipendenti e ha realizzato un fatturato di circa 1,7 miliardi di euro. Berlin-Chemie è un peso massimo all’interno del Gruppo Menarini.

3. Zoetis Deutschland GmbH

Zoetis La Germania a Berlino è la filiale tedesca di Zoetis Inc., un produttore statunitense di farmaci e vaccini veterinari. In questo segmento farmaceutico speciale, Zoetis è leader del mercato mondiale con una quota di mercato di circa il 20%. Fino al 2013, Zoetis ha fatto parte del gruppo farmaceutico statunitense Pfizer. L’azienda è stata scorporata dal gruppo Pfizer in una IPO ed è ora indipendente.

Zoetis Germany si trova vicino a Potsdamer Platz a Berlino e funge principalmente da società di vendita per il mercato tedesco. Nel 2018, la società ha realizzato un fatturato di ben 122 milioni di euro con 125 dipendenti. Zoetis Inc. impiega circa 10.000 persone in tutto il mondo e nel 2018 ha realizzato un fatturato di 5,825 miliardi di dollari USA. Zoetis offre un’ampia gamma di preparati per quasi tutte le comuni malattie degli animali domestici e degli animali da allevamento. I prodotti farmaceutici per animali da allevamento rappresentano i due terzi delle vendite.
Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *