Elenco delle 3 maggiori aziende industriali della Bassa Sassonia

Elenco delle 3 maggiori aziende industriali della Bassa Sassonia

La Bassa Sassonia non è un classico stato industriale. Dopotutto, ben 500.000 residenti dello Stato sono occupati nell’industria. Wolfsburg con la sede centrale della Volkswagen e Hannover sono i centri industriali dello stato. Qui le 3 maggiori aziende industriali della Bassa Sassonia. Questo articolo si basa sull’unico Elenco delle 1000 maggiori aziende industriali in Germania.

Posto 1: Volkswagen AG, Wolfsburg: 252,6 miliardi di euro di fatturato (2019)

Con la Volkswagen AG di Wolfsburg, la Bassa Sassonia ha un vero e proprio peso massimo industriale. VW è una società globale, la più grande azienda industriale tedesca e uno dei produttori di automobili TOP 3 al mondo. Lo Stato della Bassa Sassonia detiene una partecipazione dell’11,8% nella Volkswagen AG. Oltre allo stabilimento principale di Wolfsburg, ci sono altre sedi VW in Bassa Sassonia ad Hannover, Brunswick, Emden, Osnabrück e Salzgitter. Dei 670.000 dipendenti VW, circa 54.000 lavorano a Wolfsburg e altri 41.000 nelle altre sedi della Bassa Sassonia.

Luogo 2: Continental AG, Hannover: 44,5 miliardi di Euro di fatturato (2019)

.
Continental è conosciuta principalmente come produttore di pneumatici, ma da diversi anni si è anche posizionata come fornitore di tecnologia automobilistica (guida autonoma, tecnologia di sicurezza, networking). Continental è il quarto produttore di pneumatici al mondo e quindi anche uno dei maggiori fornitori automobilistici. L’azienda ha più di 241.000 dipendenti in tutto il mondo ed è controllata principalmente dalla famiglia di aziende Schaeffler attraverso la Schaeffler Holding dal 2009. Continental e Schaeffler AG sono società consorelle.

Posto 3: ENERCON GmbH, Aurich: 4,5 miliardi di fatturato (2018)

.
ENERCON ad Aurich nella Frisia orientale è il più grande produttore tedesco di turbine eoliche. L’azienda è stata fondata nel 1984 dall’ingegnere Aloys Wobben ed è cresciuta con l’espansione delle energie rinnovabili e la svolta energetica in Germania. Oltre allo stabilimento più grande di Aurich, ci sono siti di produzione a Emden, Südbrookmerland e Haren in Bassa Sassonia. ENERCON produce anche a Magdeburgo, Svezia, Portogallo, Brasile e Turchia. ENERCON impiega complessivamente circa 13.000 persone.

Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *