Elenco dei 5 maggiori fornitori di automobili in Baviera

Elenco dei 5 maggiori fornitori di automobili in Baviera

Il settore automobilistico è molto importante per la Baviera. Circa 500.000 persone sono impiegate nello Stato nella produzione o nella fornitura di automobili. BMW e Audi – sono due marchi automobilistici associati alla Baviera. Ma ci sono anche noti fornitori di automobili tra il Meno, il Danubio e l’Isar. Questo articolo si basa sull’unico Elenco dei 250 maggiori fornitori automobilistici in Germania.

Posto 1: Schaeffler AG, Herzogenaurach, 14,4 miliardi di euro di fatturato (2019)

Il Gruppo Schaeffler di Herzogenaurach è il più grande fornitore automobilistico della Baviera ed è prevalentemente di proprietà della famiglia di imprenditori Schaeffler. Schaeffler è anche il maggiore azionista del produttore di pneumatici Continental. Dal 2015 Schaeffler AG e Continental AG sono società consorelle in un gruppo di imprese congiunto. Con i marchi INA, FAG e LuK, Schaeffler produce diversi componenti per i costruttori di automobili, i costruttori di macchine e l’industria aerospaziale. INA sta per cuscinetti industriali a rullini, FAG per l’ex azienda indipendente FAG Kugelfischer – uno dei più grandi produttori di cuscinetti a sfera del mondo – e LuK per la produzione di dischi e frizioni. Il Gruppo Schaeffler impiega circa 92.000 dipendenti in tutto il mondo e conta circa 170 sedi in più di 50 paesi.

Posto 2: Infineon Technologies AG, Neubiberg, 8,0 miliardi di euro di fatturato (settembre 2019)

Infineon Technologies è stata creata nel 1999 dallo spin-off del business dei semiconduttori di Siemens. L’azienda, che ha sede a Neubiberg nel Landkreis München, non è un puro fornitore automobilistico. Tuttavia, le soluzioni di semiconduttori e sistemi per l’industria automobilistica costituiscono una parte importante del suo business. Ci sono quattro divisioni: Automotive, soluzioni di sicurezza digitale, controllo industriale dell’alimentazione e gestione dell’alimentazione; multimercato. Nella divisione Automotive, Infineon Technologies produce prodotti a semiconduttori per il controllo del motore e della trasmissione, per i sistemi di sterzo, di smorzamento e di condizionamento dell’aria, nonché per i sistemi di sicurezza dei veicoli (ABS, airbag). Il segmento Automotive rappresenta circa il 45% dei ricavi di Infineon. Nel 2019 l’azienda contava oltre 41.000 dipendenti.

Piazza 3: Brose Fahrzeugteile SE & Co. KG, Coburg, 6,3 miliardi di euro di fatturato (2019)

Brose è uno dei fornitori automobilistici ancora esclusivamente a conduzione familiare e si descrive come il quarto fornitore automobilistico “a conduzione familiare” a livello mondiale. L’azienda è stata fondata nel 1908 a Berlino come commercio di accessori per auto. Brose Fahrzeugteile produce componenti per carrozzerie, porte e sedili e fornisce circa 80 produttori di automobili e altri 40 fornitori di automobili in tutto il mondo. Da tempo focalizzata su Coburg, una coerente strategia di internazionalizzazione è stata perseguita solo a partire dagli anni Ottanta. Dopo il volgere del millennio, Brose ha iniziato la sua espansione mondiale. Oggi l’azienda sviluppa e produce con circa 26.000 dipendenti in 63 sedi in 23 paesi.

Posto 4: Fritz Dräxlmaier GmbH & Co. KG, Vilsbiburg, 4,9 miliardi di euro di fatturato (2019)

Fritz Dräxlmaier GmbH & Co. KG a Vilsbiburg nel distretto della Bassa Baviera di Landshut. Fondata nel 1958, l’azienda si è sviluppata fino a diventare un fornitore automobilistico attivo a livello mondiale, che (dal 2019) è rappresentato in oltre 60 sedi in più di 20 paesi e impiega circa 70.000 persone. L’azienda a conduzione familiare si concentra sulla fornitura di veicoli di qualità superiore e produce sistemi di cablaggio, componenti elettronici ed elettronici, interni dei veicoli (quadri strumenti, console centrali e rivestimenti delle porte) e sistemi di stoccaggio. I prodotti Dräxlmaier si trovano in marchi premium come Cadillac, Jaguar, Lamborghini e Maserati, così come nelle vetture Tesla.

Posto 5: Leoni AG, Norimberga, 4,8 miliardi di euro di fatturato (2019)

Leoni AG. Leoni è uno dei principali produttori tedeschi di fili, cavi e sistemi di cablaggio – principalmente per l’industria automobilistica. L’azienda opera in tutto il mondo e impiega circa 92.000 persone in oltre 100 sedi in 32 paesi. Le sue attività sono organizzate in due divisioni: la divisione Wire & Cable Solutions (soluzioni per fili e cavi) e la divisione Wiring Systems (sistemi di cablaggio).

Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *