Zhong Shanshan: Esiste un single family office?

Zhong Shanshan: Esiste un single family office?

Da dove deriva la fortuna di Zhong Shanshan?

Zhong Shanshan è un imprenditore cinese miliardario. È il fondatore e presidente della Nongfu Spring Beverage Company. Inoltre, possiede la maggioranza delle azioni della Beijing Wantai Biological Pharmacy Enterprise, uno dei più grandi produttori cinesi di test diagnostici in vitro, che ha registrato una crescita massiccia durante la crisi del Covid-19. Nongfu Spring è un’azienda produttrice di acqua e bevande in bottiglia che ha recentemente tenuto la sua IPO nel settembre 2020; Zhong Shanshan possiede quasi l’85% dell’azienda. Anche Wantai ha appena tenuto la sua IPO nell’aprile 2020 e Shanshan possiede una quota del 75%. L’aumento dei prezzi delle azioni di entrambe le aziende ha fatto salire Zhong Shanshan al primo posto tra le persone più ricche della Cina, con un patrimonio netto stimato di 61,5 miliardi di dollari (24 marzo 2021). Le aziende presentate appartengono alla Elenco dei 150 maggiori Single Family Office in Asia.

Come si è sviluppata la società Nongfu Springs di Shanshan?

Zhong Shanshan ha abbandonato la scuola elementare durante la Rivoluzione Culturale in Cina e ha trovato lavoro nell’edilizia. Nel 1977 si è iscritto alla Zhejiang Radio & TV University per studiare il cinese. Prima di lasciare l’incarico nel 1988 per entrare nel mondo degli affari, Zhong ha lavorato come giornalista in un’agenzia di stampa locale. Ha venduto funghi, ha lavorato presso un’azienda di bevande come agente di vendita e ha venduto integratori sanitari. Nel 1996, Zhong ha fondato un’azienda di acqua in bottiglia a Hangzhou, poi diventata Nongfu Spring. Nel corso degli anni l’azienda ha diversificato la sua base di prodotti includendo bevande a base di caffè e tè, prodotti a base di frutta, yogurt e riso ed è diventata il più grande produttore cinese di acqua in bottiglia e uno dei primi tre produttori nel mercato del tè e dei succhi in bottiglia grazie alla crescita e alle acquisizioni. L’offerta pubblica iniziale dell’azienda nel settembre 2020 ha aumentato notevolmente la ricchezza di Zhong, facendolo diventare la persona più ricca della Cina. La sua quota di maggioranza nella Beijing Wantai Biological Pharmacy, produttrice di test diagnostici e vaccini, ha fatto crescere enormemente la sua ricchezza durante la crisi del Covid-19.

C’è un family office Zhong Shanshan?

Purtroppo, l’unica cosa che il nostro team di ricerca ha potuto esaminare è che Zhong Shanshan è conosciuto come “Lupo Solitario” e che raramente fa apparizioni pubbliche o parla con i media. Lo stesso vale per le sue attività di investimento. Tuttavia, secondo i bilanci, Zhong reinveste la maggior parte dei guadagni delle aziende nelle imprese.

Come investe il family office di Zhong Shanshan?

Come già detto, Zhong Shanshan fa di tutto per stare lontano dai media pubblici e reinveste per lo più i profitti nelle sue attività. Questo approccio lo ha aiutato a sviluppare un modello di business unico per l’acqua in bottiglia che nemmeno il governo indiano è riuscito a copiare con successo. Quindi, tra i miliardari, Zhong è una stranezza in quanto non ricava la maggior parte dei suoi soldi da scoperte tecnologiche o da investimenti azzeccati, ma da un’attività relativamente semplice: imbottigliare l’acqua e venderla in massa.

Fonte immagine: Unsplash

Comments are closed.