Masayoshi Son: Esiste un single family office?

Masayoshi Son: Esiste un single family office?

Da dove viene la fortuna di Masayoshi Son?

Masayoshi Son è un imprenditore tecnologico giapponese miliardario, investitore e filantropo. È fondatore e amministratore delegato della holding giapponese SoftBank e presidente della britannica Arm Holdings. Softbank è una holding multinazionale con sede a Minato, Tokyo, e detiene partecipazioni in numerose società tecnologiche, energetiche e finanziarie. Opera nei settori della banda larga, delle telecomunicazioni fisse, dell’e-commerce, di Internet, dei servizi tecnologici, della finanza, dei media e del marketing, della progettazione di semiconduttori e in altri settori. Inoltre, Softbank gestisce Vision Fund, il più grande fondo di venture capital al mondo focalizzato sulla tecnologia, con oltre 100 miliardi di dollari di capitale. Le sue strategie di investimento di successo hanno assicurato a Masayoshi Son il primo posto tra le persone più ricche del Giappone, con un patrimonio netto stimato di 42,1 miliardi di dollari. Le aziende presentate appartengono alla Elenco dei 150 maggiori Single Family Office in Asia.

Come si è sviluppata la società Softbank di Son?

SoftBank è stata fondata nel settembre 1981 dall’allora 24enne Masayoshi Son, inizialmente come distributore di software. Nel maggio 1982 entrò nel settore dell’editoria con il lancio di due riviste di informatica. L’azienda è diventata il più grande editore giapponese di riviste di informatica e tecnologia e di fiere commerciali. Nel 1994 la società è stata quotata in borsa ed è stata valutata 3 miliardi di dollari. Negli anni Novanta, Son ha fatto grandi incursioni nei servizi Internet. Nel 1996, SoftBank ha realizzato una joint venture con la nascente Yahoo, creando Yahoo Japan, che sarebbe diventato un sito dominante nel Paese. Nel 1999, Softbank è diventata una holding con il suo investimento di maggior successo in Internet: Alibaba. L’investimento di 20 milioni di dollari si è trasformato in 60 miliardi di dollari quando Alibaba è stata quotata in borsa nel 2014. Nel corso degli anni Softbank ha acquisito un gran numero di aziende di ogni tipo (Vodafone Japan, Supercell, Boston Dynamics, ecc.) ed è diventata una delle holding conglomerali di maggior successo a livello mondiale, anche se attualmente sta lottando duramente contro gli impatti della crisi del Covid-19. Softbank genera un fatturato di oltre 56 miliardi di dollari e impiega più di 80.000 persone.

Esiste un family office di Masayoshi Son?

Sì, esiste un ufficio di famiglia di Masayoshi Son. Sebbene gli investimenti di Softbank Holding non siano limitati al 100% ai fondi di Masayoshi Son, Softbank funge da ufficio personale per gli investimenti della famiglia attraverso il quale vengono eseguiti e gestiti tutti i suoi diversi tipi di investimenti (private equity, venture capital e immobili).

Come investe il family office di Masayoshi Son?

Il braccio di investimento di Softbank si concentra su diversi tipi di classi di attività: venture capital, private equity, immobili e mercati dei capitali. Le principali aree di interesse sono le telecomunicazioni, l’e-commerce, Internet, i servizi tecnologici, la finanza, i media, il marketing e i semiconduttori. Tra gli investimenti di maggior successo del passato si annoverano Softbank e Yahoo, mentre le recenti società in portafoglio sono Grab, Uber e Oyo. Inoltre, Masayoshi si impegna a investire in una rete di energia solare a livello nazionale per il Giappone da quando ha criticato l’industria nucleare in risposta al disastro nucleare di Fukushima. Nel marzo 2018 è stato annunciato che Son sta investendo nel più grande progetto solare mai realizzato, uno sviluppo di 200 GW previsto in Arabia Saudita.

Fonte immagine: Unsplash

Comments are closed.