Questi 3 miliardari tedeschi hanno un Single Family Office

Questi 3 miliardari tedeschi hanno un Single Family Office

Negli ultimi anni la Germania si è trasformata in una terra di singoli family office. Ogni anno vengono creati oltre una dozzina di nuovi veicoli di investimento familiare. Tutti possono essere trovati nel nostro database dei family office tedeschi. Di seguito vi presentiamo tre singoli family office di miliardari tedeschi. Le aziende presentate appartengono alla Elenco dei 300 maggiori Single Family Offices in Germania.

1. Wirtgen Invest (famiglia Wirtgen)

Wirtgen Invest è il family office della famiglia Wirtgen, che ha venduto l’azienda di famiglia a John Deere per 4,4 miliardi di euro. La famiglia miliardaria ha creato il family office dopo la vendita. Oggi Wirtgen Invest è attiva su diversi mercati. Nel settore degli investimenti immobiliari, negli ultimi anni sono stati acquisiti diversi edifici di primaria importanza. Ad esempio, il Bazaar de Cologne è un immobile al dettaglio di 23.000 mq a Colonia. A Berlino è stato creato il quartiere residenziale “Charlie Living”. Nel settore delle energie rinnovabili sono stati acquisiti diversi progetti. Ad esempio, diversi parchi fotovoltaici in Portgual sono ora di proprietà di Wirtgen Invest. Inoltre, è stato acquisito un parco eolico in Polonia e in Svezia.

2. Dievini / Actris (famiglia Hopp)

Dietmar Hopp è uno dei fondatori del gigante del software SAP. Il suo patrimonio è stimato in oltre 12 miliardi di euro. Hopp investe in diverse classi di attività. Attraverso Dievini, Hopp investe in iniziative biotecnologiche. Inoltre, la fondazione Bill e Melinda Gates possiede parti di Dievini. Tra le società in portafoglio figurano Heidelberg Pharma, Immatics e CureVac. CureVac sta lavorando su vaccini a base di mRNA e ha anche cercato di lanciare un vaccino Covid. Nel 2022, Hopp ha annunciato di voler trasferire Dievini alla sua holding di famiglia. Attraverso Actris, la famiglia Hopp persegue lo sviluppo di progetti e investimenti immobiliari. Un investimento importante è stato, ad esempio, l’Henninger Turm di Francoforte.

3. Santo Holding (famiglia Strüngmann)

Nel 2005, i fratelli tedeschi Strüngmann hanno venduto la loro azienda farmaceutica Hexal al gruppo svizzero Novartis per 7,5 miliardi di euro. L’operazione ha portato i due gemelli ai primi posti della classifica delle persone più ricche della Germania. Attraverso gli uffici di famiglia Santo Holding e Athos Service, la famiglia Strüngmann investe attivamente in vari settori. L’attenzione principale è rivolta agli investimenti nelle biotecnologie. Uno di questi ha portato loro un ROI particolarmente elevato negli ultimi anni: i fratelli sono stati i primi investitori e i principali azionisti del produttore di vaccini Covid BioNtech.

Fonte: familyofficehub Fonte immagine: Unsplash

Comments are closed.