Elenco dei 10 investitori in energia eolica in Europa

Elenco dei 10 investitori in energia eolica in Europa

Dato che l’Unione Europea si è posta l’alto obiettivo di diventare climaticamente neutrale entro il 2050, e di raggiungere una quota del 32% di energia rinnovabile nel consumo totale di energia entro il 2030, il campo degli investimenti è quanto mai in fermento. Mentre gli stati sono molto coinvolti nell’investire nello sviluppo e nella costruzione di siti di energia rinnovabile e di infrastrutture energetiche, molti investitori privati e aziende sono sempre più coinvolti nel business. Oltre all’energia solare, l’energia rinnovabile più comune, ad oggi, è l’energia eolica – i parchi onshore e offshore sono quindi di grande interesse per tutti gli investitori. Inoltre – con una sufficiente selezione del sito, l’energia eolica è altamente efficiente, anche più dell’energia solare. Soprattutto nei paesi nordici, dove l’esposizione al sole è minore, l’energia eolica è molto comune. Nel seguente articolo, renewables.digital presenta 10 investitori europei in energia eolica. Questo articolo è basato sull’unico Elenco dei +150 investitori in energie rinnovabili in Europa.

1. Green Investment Group, Edimburgo (Regno Unito)

Il Green Investment Group ha sede a Edimburgo, Regno Unito. L’investitore è altamente diversificato ed è attivo in offshore e onshore, solare, efficienza energetica e waste to energy. Dal 2015 la società investe nelle energie rinnovabili e nell’efficienza energetica attraverso la UK Climate Investments LLP (UKCI). Dalla loro fondazione, il Green Investment Group ha sostenuto oltre 11 GW di progetti operativi in tutto il mondo.

2. Copenhagen Infrastructure Partners, Copenhagen (Danimarca)

Copenhagen Infrastructure Partners è uno dei più grandi gestori di fondi nel settore delle energie rinnovabili in tutto il mondo. Il loro portafoglio è ampiamente diversificato e combina i classici asset di energia rinnovabile come l’energia eolica, l’energia solare con biomasse/energia dai rifiuti o investimenti di stoccaggio. Per quanto riguarda l’energia eolica, l’investitore con sede a Copenaghen è interessato all’eolico sia offshore che onshore e ha accumulato oltre 1400MW di capacità eolica installata, soprattutto nel Regno Unito, dove si trova il loro focus geografico generale – Tuttavia, l’investitore è attivo in tutto il mondo.

3. Re-wind, Cuxhaven (Germania)

Re-wind è una filiale tedesca dell’investitore spagnolo Qualitas Energy. Mentre Q-Energy ha un portafoglio più ampio nel settore delle energie rinnovabili, Re-wind si concentra sull’energia eolica in Germania. L’investitore di parchi eolici con sede a Cuxhaven ha un modello di business unico ed è specializzato nella ristrutturazione e nel ripristino dei parchi eolici più vecchi (costruiti dal 2000 al 2005). Re-wind vede la necessità di parchi eolici di lunga durata e rinnovati per raggiungere gli obiettivi climatici e combattere il cambiamento climatico.

4. Fontavis, Baar (Svizzera)

Fontavis è un gestore di fondi con sede a Baar che opera nei settori dell’elettricità, della mobilità e delle infrastrutture. La maggior parte dei loro investimenti sono impianti di energia rinnovabile – per quanto riguarda l’energia eolica, l’investitore svizzero ha sia impianti eolici onshore che offshore nel suo portafoglio. I parchi sono per lo più in Germania, Italia e Svezia, mentre altri investimenti in energie rinnovabili sono in Svizzera. Il portafoglio di energia eolica dell’investitore ammonta a oltre 275 MW di capacità installata.

5. Scatec, Oslo (Norvegia)

Scatec è uno dei più importanti attori nordici nel settore delle energie rinnovabili. La società con sede a Oslo è attiva sia come sviluppatore che come investitore. In tutto, Scatec ha centrali elettriche in funzione per un totale di 3.355 MW. Mentre il loro obiettivo principale è l’energia solare, scatec ha investito anche nell’energia eolica e finora, ha un parco eolico in Vietnam in funzione, che ha circa 39MW di capacità.

6. Eiffel Investment Group, Parigi (Francia)

Eiffel Investment Group ha sede a Parigi ed è stata fondata nel 2009. Da allora l’investitore francese è cresciuto fino a diventare uno degli attori più importanti nel campo delle energie rinnovabili e ha oltre 3,5 miliardi di euro di patrimonio in gestione. Il gruppo si considera un “investitore responsabile” e offre strategie di Private Debt, Energy Transition, Listed Credit & Equity e Private Equity. La strategia di Transizione Energetica è particolarmente adatta alle energie rinnovabili: Eiffel offre soluzioni di investimento nello sviluppo di progetti di parchi solari e di parchi eolici.

7. Finerge, Lisbona (Portogallo)

Finerge ha uffici sia a Matosinhos che a Lisbona ed è uno dei maggiori investitori in energie rinnovabili in Portogallo e in Europa. Con la gestione di 57 parchi eolici e 16 impianti solari, il focus dell’investitore portoghese è chiaramente l’energia eolica. Finerge non è solo un investitore in impianti di energia rinnovabile, ma è anche attivo nello sviluppo e nella gestione degli stessi. Fondata nel 2009, la società si è fatta strada ed è attiva come sempre – recentemente (nel 2021) Finerge ha investito in 3 parchi eolici.

8. Ventient Energy, Edimburgo (UK)

Ventient Energy è uno dei più grandi produttori di energia indipendenti e gestori di asset nel Regno Unito. Fondata solo di recente, nel 2017, la società con sede a Edimburgo ora possiede e gestisce un totale di 135 parchi eolici onshore in tutta Europa. Questo portafoglio incentrato sul vento aggiunge una capacità totale installata di oltre 2,6GW.

9. Wirtgen Invest, Wied (Germania)

Wirtgen Invest è uno dei più importanti investitori in energie rinnovabili in Germania. Mentre l’azienda vede l’enorme potenziale delle energie rinnovabili e il finanziamento di idee innovative in questo campo, Wirtgen Invest sente anche che le aziende hanno una responsabilità sociale ed ecologica. Pertanto l’investitore con sede a Wied ha un portafoglio di energie rinnovabili che si basa principalmente sull’energia solare ed eolica. Il loro focus geografico è l’Europa e i loro parchi eolici si trovano in Svezia e Polonia.

10. RP Global, Vienna (Austria)

RP Global è un produttore di energia indipendente con sede a Vienna e funziona come sviluppatore, investitore e operatore. Fondata negli anni ’90, l’azienda ha una storia di quasi trent’anni ed è un giocatore esperto nel settore. Oggi RP Global ha un portafoglio di oltre trentacinque impianti di energia rinnovabile, composto da parchi eolici, solari e idroelettrici. La maggior parte dei loro parchi eolici si trova in Polonia e in Francia, 2 parchi eolici si trovano anche in Croazia. Questi parchi eolici, insieme, rappresentano oltre 250MW di capacità installata.

Quelle: Renewables.digital Bildquelle: Unsplash

Questo ascolto da parte di grandi aziende e investitori può essere utile a tutti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *