Elenco di 3 investitori alberghieri nel Regno Unito

Elenco di 3 investitori alberghieri nel Regno Unito

Il Regno Unito ha un mercato alberghiero grande e sofisticato. Copre tutte le categorie di alloggi temporanei – dal classico hotel di città e dal mix business-casual all’hotel di design, al boutique hotel o all’hotel economico. Alcuni investitori immobiliari dall’altra parte della Manica preferiscono investire in hotel. Questo articolo è basato sull’unico Top 250 Hotel Investors Europe – Elenco dei più grandi acquirenti di immobili per l’ospitalità.

1. Nove gruppi

Nine Group, con sede a Watford vicino a Londra, è un investitore immobiliare britannico che investe in una serie di classi di attività, ma in particolare in hotel e proprietà simili agli hotel. La maggior parte delle proprietà può essere classificata come hotel economici, hotel per affari o appartamenti serviti e sono tutti situati in Inghilterra. Il portafoglio comprende attualmente più di 20 hotel. Il gruppo Nine non è solo attivo come sviluppatore e investitore, ma gestisce anche hotel con marchi noti, per esempio come franchisee.

2. Avestus Capital Partners

Avestus Capital è un investitore e gestore immobiliare principalmente irlandese con uffici aziendali a Dublino, Praga e Varsavia. Investe in una varietà di classi di attività, compresi gli hotel. Il focus regionale è su Irlanda, Regno Unito, Europa occidentale ed Europa centro-orientale. Il portafoglio include, tra l’altro, il Four Seasons Hotel di Praga – un hotel di lusso a 5 stelle con 161 camere direttamente nel centro storico della città al Ponte Carlo.

3. Amaris Hospitality

Amaris Hospitality a Glasgow fa parte del gruppo LRC, un gruppo privato di investimento immobiliare. Investimento alberghiero e società di gestione alberghiera – questo è il modello di business di Amaris Hospitality. Il portafoglio comprende attualmente 30 proprietà nel Regno Unito – per lo più hotel di classe superiore nelle principali città britanniche e in località di interesse turistico dei segmenti business-casual mix e design hotel. Gli hotel sono in parte gestiti in franchising – principalmente sotto i marchi Hilton e Mercure come il Mercure Stratford upon Avon Shakespeare Hotel.
Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti queste liste di grandi aziende e investitori:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *