Elenco di 3 investitori alberghieri della Francia

Elenco di 3 investitori alberghieri della Francia

La Francia offre molte destinazioni degne di nota e regioni turistiche interessanti, ma è anche una destinazione importante per i viaggi d’affari. Gli operatori alberghieri trovano quindi un grande mercato qui e lo stesso vale per gli investitori alberghieri. Questo articolo è basato sull’unico Top 150 investitori immobiliari Francia – Elenco degli acquirenti di immobili residenziali, commerciali e alberghieri.

1. ICAMAP Advisory France

ICAMAP è una società d’investimento con sede in Lussemburgo, con una filiale a Parigi (ICAMAP Advisory France) e una a Londra (ICAMAP Advisory France). ICAMAP lancia fondi immobiliari speciali per investitori istituzionali e family office. Il patrimonio in gestione ammonta a più di 1,6 miliardi di euro. L’ICAMAP è anche attiva nel settore alberghiero. Insieme alla canadese Ivanhoé Cambridge (Quebec), oltre due terzi delle azioni del gruppo EasyHotel di Londra – una catena di hotel super economici – sono stati acquisiti nel 2019 tramite la joint venture Citrus UK.

2. SD2P (Société de Développement Professionnel Pierre Esnée)

SD2P è considerata la numero 1 nell’industria del turismo francese per quanto riguarda gli investimenti alberghieri. La società, guidata da Pierre e Marie-Laure Esnée, è coinvolta in molti progetti alberghieri. Oltre ai rinomati hotel parigini, il gruppo possiede hotel da due a cinque stelle con un totale di 11.000 camere in Francia, Svizzera e Belgio. Così facendo, il gruppo è anche abbastanza pronto a percorrere nuove strade e a separarsi dall’argenteria. Nel 2018, il tradizionale Hotel Lancaster di Parigi è stato venduto a un altro gruppo familiare francese.

3. Alboran

Alboran a Parigi è stata fondata nel 2016 e opera sia come operatore alberghiero che come investitore alberghiero. Attualmente, la società ha 15 hotel completati o in costruzione con un totale di 1300 camere in Francia. Le sedi sono Parigi, Bordeaux, Lione, Reims, Avignone, Amiens, Saint-Quentin e Rennes. Il nucleo del portafoglio alberghiero è formato dalle 12 proprietà Escalotel con 850 camere acquisite nel 2018. Escalotel è uno dei principali franchisee francesi di AccorHotels e continua ad operare sotto la gestione di Alboran.
Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti queste liste di grandi aziende e investitori:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *