Elenco dei 3 investitori in parchi eolici attivi in Svezia

Elenco dei 3 investitori in parchi eolici attivi in Svezia

Negli ultimi anni la Svezia ha registrato una crescita sostanziale nello sviluppo dell’energia eolica. Secondo l’associazione svedese per l’energia eolica, l’eolico rappresenta il 20% dell’elettricità svedese, con una capacità installata attuale di 12,8GW. Si prevede che entro il 2024 questa capacità crescerà fino a 17GW, grazie al Sistema di Certificati di Elettricità, creato per accelerare lo sviluppo delle energie rinnovabili. Nel 2022 è stato annunciato che il Paese si concentrerà sull’energia eolica offshore e ha identificato aree in grado di produrre 20-30TW all’anno. Pertanto, è probabile che nei prossimi anni assisteremo a un enorme aumento dello sviluppo dell’eolico nel Paese. Le aziende presentate appartengono alla Elenco dei 200 maggiori investitori in energie rinnovabili in Europa.

1) Red Rock Power (Scozia)

Fondato nel 2004, il gruppo di investimento con sede a Edimburgo ha aggiunto 5 progetti eolici al proprio portafoglio. Uno di questi progetti si trova a Overturingen, nella Svezia centrale. Il parco eolico da 241 MW è composto da 56 turbine e sarà operativo nel 2020. Il progetto è di proprietà di una joint venture tra Red Rock Power e CapMan Infra e genera 800GW all’anno. Il parco eolico è stato inizialmente acquistato da Green Investment Group e rappresenta il suo primo progetto eolico al di fuori del Regno Unito.

2) Octopus Renewables (Regno Unito)

Fondato nel 2000, il gruppo londinese di energie rinnovabili ha accumulato un portafoglio con una capacità installata di 2,8 GW. Octopus sta sviluppando una forte presenza nel mercato eolico svedese e ha acquisito finora 3 progetti eolici. L’ultimo progetto si trova fuori Vaxjo e ha una capacità installata di 32 MW. Il parco è stato acquistato da OX2, uno sviluppatore eolico e solare con sede a Stoccolma. In precedenza, il gruppo londinese aveva acquisito il progetto eolico onshore Rodene da 85,8 MW da Mirova.

3) Greencoat Renewables (Irlanda)

L’investitore irlandese nel settore eolico e solare è entrato per la prima volta nel mercato svedese con l’acquisizione di un parco eolico da 101 MW. Il progetto è composto da 36 turbine e si trova nella contea di Norbotten, in Svezia. Il parco eolico è stato acquistato da Enercon e il gruppo irlandese intende acquisire una posizione di rilievo nella regione di Markbygden, dove si trova il sito. Secondo Greencoat, l’area ha il potenziale per sviluppare altri siti, con una capacità installata stimata di 4GW.

Fonte: Renewables.Digital Fonte immagine: Unsplash

Comments are closed.