Elenco di 3 Single Family Office europei che investono in Private Equity

Elenco di 3 Single Family Office europei che investono in Private Equity

Di seguito vi presentiamo tre interessanti gruppi europei di investimento familiare che investono in operazioni di private equity. Molti family office sono oggi importanti investitori nel settore e quindi importanti contatti per dirigenti di M&A, amministratori delegati e gestori di fondi. Tutti i family office fanno parte del nostro ampio elenco di family office di private equity. Le aziende presentate appartengono alla Elenco dei 400 Private Equity Single Family Offices in Europa.

1. Baltisse NV (Gent, Belgio)

Nel 2007 Filip Balcaen ha fondato Baltisse dopo aver venduto l’azienda di famiglia di rivestimenti e pavimenti Balta Group all’investitore britannico Doughty Hanson. Da allora, Baltisse è uno dei più importanti investitori belgi di family office. Le principali classi di attività sono private equity, immobiliare e mercati dei capitali. Per quanto riguarda gli investimenti di private equity, l’azienda investe nel settore industriale, dei beni di consumo, della salute, dei servizi e dell’energia. Per l’azienda sono importanti le posizioni di mercato competitive e l’EBITDA compreso tra 5 e 50 milioni di euro. L’azienda ha un forte focus regionale sul Belgio e sui Paesi Bassi. I tipi di operazioni possibili sono investimenti per la crescita, MBO e MBI, nonché sostituzioni di azionisti. Esempi di investimenti sono Polflam, House of Talents e Origis Energy.

2. Souter Investments (Edimburgo, Scozia / Regno Unito)

Il family office scozzese Souter investments è uno dei principali investitori in PE in Europa. L’azienda gestisce il capitale di Sir Brian Souter, che ha lanciato il gruppo Stagecoach. Il valore attuale del portafoglio è di 250 milioni di sterline. Gli investimenti sono Ashtead Technology, cilmatecare o Virgin mobile. L’azienda è agnostica rispetto al settore e investe in un’ampia gamma di tipi di transazioni, come MBO, MBI, BIMBO, investimenti di crescita, carve-out o ristrutturazioni di bilancio.

3. Syngroh (Schiltach, Germania)

Grohe è un’importante azienda tedesca di sanitari. L’azienda è stata lanciata nel 1936 da Friedrich Grohe e oggi realizza un fatturato annuo di oltre 1 miliardo di euro. Negli ultimi anni, la famiglia ha creato un family office dedicato agli investimenti di private equity, chiamato Syngroh Adivsory GmbH. L’azienda vuole offrire la sua esperienza, la sua rete e il suo capitale a imprese di medie dimensioni con prodotti e servizi interessanti. Il valore delle imprese target è compreso tra 10 e 50 milioni di euro.

Fonte: familyofficehub Fonte immagine: Unsplash

Comments are closed.