Elenco dei 3 campioni nascosti in Nord Reno-Westfalia

Elenco dei 3 campioni nascosti in Nord Reno-Westfalia

La Renania Settentrionale-Vestfalia è stata a lungo considerata la terra delle grandi imprese del carbone e dell’acciaio. In molti casi, questi sono ormai storia industriale. Un ampio cambiamento strutturale ha plasmato lo stato del Reno e della Ruhr negli ultimi decenni. Ha creato spazio per molti campioni nascosti in NRW: Le aziende presentate appartengono alla più grandi aziende in Nord Reno-Westfalia.

1. Vorwerk SE & Co. KG, Wuppertal: 3,2 miliardi di euro di fatturato

La storia di Vorwerk inizia nel 1883 come Barmer Teppichfabrik Vorwerk & Co. Inizialmente producevano tappeti e tessuti per tappezzeria. Nei decenni successivi, il modello di business è cambiato diverse volte. L’aspirapolvere elettrico a mano “Kobold” fu un successo clamoroso negli anni 1920 e 1930. Questo si è evoluto nel modello di business di oggi. Vorwerk offre elettrodomestici e cosmetici (Jafra Cosmetics) in vendita diretta – cioè senza intermediari nel commercio. Le aspirapolveri “Kobold” e l’apparecchio da cucina multifunzionale “Thermomix” sono due pilastri del business. Le vendite sono effettuate in circa 60 paesi. L’azienda è ancora a conduzione familiare. Vorwerk ha circa 12.200 dipendenti fissi. Le vendite sono gestite da circa 578.000 rappresentanti indipendenti in tutto il mondo.

2. Beckhoff Automation GmbH & Co. KG, Verl: 923 milioni di euro di fatturato

Arnold ed Elisabeth Beckhoff hanno fondato la società “Elektro Beckhoff” a Verl nel 1953. Questo si è sviluppato nel gruppo Beckhoff, un fornitore leader nel campo dell’automazione e della tecnologia di controllo. “Beckhoff Automation” si concentra sulla tecnologia di controllo basata su PC (principali aree di applicazione: ingegneria meccanica e degli impianti, automazione degli edifici). “Elektro Beckhoff è sinonimo di tecnologia degli edifici” (sistemi di ingegneria elettrica per l’industria, l’edilizia residenziale, gli hotel e le infrastrutture). “Beckhoff Technik und Design” è una società di vendita al dettaglio con sede a Verl per l’elettronica di consumo, la tecnologia dell’illuminazione e gli elettrodomestici. Il Beckhoff Group impiega circa 4.500 persone, di cui una buona metà alla Beckhoff Automation. Questo è anche il luogo in cui si concentra il fatturato.

3. reuter onlineshop GmbH, Viersen: 350 milioni di euro di fatturato

reuter onlineshop è un esempio di come una piccola impresa artigianale può diventare un campione nascosto grazie all’e-commerce. Bernd Reuter si è messo in proprio nel 1986 con la sua azienda di installazione “Bernd Reuter Heizung und Sanitär” a Viersen. Nel 1994 è stato aperto anche un commercio specializzato e nel 2004 hanno iniziato un negozio online di prodotti per il bagno. Da allora, l’attività si è sviluppata in modo estremamente dinamico. Oggi, reuter onlineshop si descrive come il più grande rivenditore online tedesco per il bagno, l’illuminazione e il living. Si vendono più di 100.000 articoli di marca. L’adempimento è gestito da un magazzino logistico centrale a Mönchengladbach. L’azienda impiega più di 850 persone ed è ancora gestita dai proprietari.

Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Comments are closed.