Elenco dei 3 campioni nascosti in Assia

Elenco dei 3 campioni nascosti in Assia

Con la regione del Reno-Meno, l’Assia è uno degli stati tedeschi economicamente forti. La posizione centrale, Francoforte come centro finanziario e una solida base industriale favoriscono lo sviluppo. Non a caso, molti campioni nascosti come questi tre possono essere trovati qui: Le aziende presentate appartengono alla più grandi aziende in Germania.

1. BRITA GmbH, Taunusstein: 617 milioni di euro di fatturato

I filtri per acqua potabile BRITA sono familiari in molte famiglie tedesche. Nel 1966, Heinz Hankammer mise in pratica la sua idea di ottimizzare l’acqua del rubinetto con la tecnologia dei filtri. Ha chiamato l’azienda che ha fondato con il nome di sua figlia Brita. I filtri BRITA sono disponibili in vari formati e consistono in uno scambiatore di ioni e una miscela di carbone attivo. Questo riduce il contenuto di calce e cloro dell’acqua attraverso un effetto legante. Le sostanze che disturbano gli odori e il gusto vengono ridotte e la qualità dell’acqua migliora – un modello di successo che ha reso grande BRITA! Oggi, l’azienda impiega più di 2.000 persone. L’azienda è ancora di proprietà della famiglia Hankammer attraverso la sua holding Hanvest Holding.

2. CABB Group GmbH, Sulzbach: 520 milioni di euro di fatturato

L’abbreviazione CABB sta per Clariant Acetyl Building Blocks. Clariant è un gruppo chimico svizzero da cui CABB è stato scorporato come società indipendente nel 2003. L’azienda, con sede a Sulzbach nella regione tedesca del Taunus, è specializzata nella produzione di singole molecole per le industrie agrochimiche, chimiche speciali e farmaceutiche. CABB è leader negli acidi monocloroacetici (MCA) ad alta purezza. L’acido cloroacetico è un ingrediente di base per molti prodotti per la protezione delle colture. L’azienda ha cinque siti di produzione, il più grande dei quali si trova a Pratteln, vicino a Basilea, in Svizzera. Dal 2014, CABB è di proprietà di Permira, un investitore britannico di private equity con sede a Londra.

3. VITRONIC Dr.-Ing. Stein Bildverarbeitungssysteme GmbH, Wiesbaden: 152 milioni di euro di fatturato

L’elaborazione digitale delle immagini è necessaria oggi in molti luoghi: nella tecnologia medica, nei controlli di sicurezza (body scanner), nei trasporti, nella logistica, nella produzione di automobili e per molte altre applicazioni. La VITRONIC è considerata uno specialista leader in questo campo. L’azienda può essere conosciuta solo dagli addetti ai lavori, ma tutti conoscono i ponti di controllo sulle autostrade per il pedaggio dei mezzi pesanti – una soluzione VITRONIC. L’azienda è stata fondata nel 1984 e opera in tutto il mondo da Wiesbaden. La VITRONIC è rappresentata da filiali, uffici commerciali e partner in quattro continenti. Il gruppo VITRONIC impiega più di 1.000 persone in tutto il mondo.

Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Comments are closed.