Elenco delle 5 maggiori aziende del settore elettrico in Germania

Elenco delle 5 maggiori aziende del settore elettrico in Germania

Con 870.000 dipendenti e 182 miliardi di euro di fatturato, l’industria elettrica è uno dei più importanti settori industriali tedeschi. La gamma di prodotti è versatile, come dimostra la nostra lista dei TOP 5: Questo articolo è basato sull’unico Le 300 migliori aziende dell’industria elettrica in Germania.

Posto 1: Robert Bosch GmbH, Stoccarda: 71,5 miliardi di euro di fatturato

Robert Bosch è un conglomerato tedesco con un orientamento tecnico e il più grande fornitore automobilistico del mondo. L’ingegneria elettrica e l’elettronica giocano un ruolo importante in quasi tutte le divisioni dell’azienda – per esempio nella tecnologia automobilistica, nella tecnologia industriale, negli utensili elettrici e negli elettrodomestici di Bosch. Il gruppo ha 395.000 dipendenti

Posto 2: ZF Friedrichshafen AG, Friedrichshafen: 32,6 miliardi di euro di fatturato

ZF Friedrichshafen si occupa di tecnologia di trasmissione per veicoli e industria dal 1915. Anche l’elettrotecnica e, più recentemente, l’elettronica sono state e sono sempre più utilizzate. Dal 2013, l’azienda ha una propria unità di business dei sistemi elettronici. Il Gruppo impiega oltre 153.000 persone.

Posto 3: Infineon Technologies AG , Neubiberg: 8,6 miliardi di euro di fatturato

Infineon è il più grande produttore di semiconduttori della Germania e un leader globale nei semiconduttori per l’industria automobilistica. I prodotti Infineon sono utilizzati in molti dispositivi elettronici e macchine – oltre alle automobili, in macchine, elettrodomestici, dispositivi elettronici e sistemi in rete. Infineon ha quasi 47.000 dipendenti.

Posto 4: HELLA GmbH & Co. KGaA, Lippstadt: 6,5 miliardi di euro di fatturato

L’attività di HELLA si basa su due pilastri: Illuminazione e tecnologia di illuminazione dei veicoli e commercio di parti di veicoli. Inoltre, HELLA produce soluzioni per l’assistenza alla guida, sistemi di controllo del clima e altre applicazioni elettroniche per auto. HELLA impiega 36.000 persone. In futuro, l’azienda apparterrà al fornitore automobilistico francese Faurecia.

Posto 5: LEONI AG, Norimberga: 4,1 miliardi di euro di fatturato

Con 95.000 dipendenti, LEONI è uno dei principali produttori tedeschi di fili, cavi e sistemi di cablaggio. Le origini dell’azienda risalgono al XVI secolo. I prodotti LEONI sono utilizzati nell’industria automobilistica, ma anche nell’ingegneria meccanica, nell’automazione industriale, negli elettrodomestici e nelle attrezzature mediche.
Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti queste liste di grandi aziende e investitori:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *