Elenco delle 5 maggiori aziende di Amburgo

Elenco delle 5 maggiori aziende di Amburgo

La città libera e anseatica di Amburgo è considerata la porta della Germania verso il mondo. Ha il più alto PIL pro capite di tutti gli stati federali tedeschi ed è un luogo d’affari eccezionale – non solo nella logistica e nel trasporto marittimo. Questo è dimostrato anche dalla nostra lista dei TOP 5. Questo articolo è basato sull’unico Elenco delle più grandi aziende di Amburgo – Top 200 aziende con fatturato.

Posto 1: Gruppo EDEKA: 61 miliardi di euro di fatturato (2020)

EDEKA è un peso massimo nella vendita al dettaglio di prodotti alimentari in Germania e un mix di gruppo aziendale e organizzazione cooperativa. La Edeka Zentrale Stiftung & Co. KG, che ha sede ad Amburgo, ha una funzione di supporto per il gruppo di società e raggruppa importanti partecipazioni. Detiene la metà delle azioni di ciascuna delle società regionali EDEKA e possiede, tra l’altro, la catena di alimentari Netto Marken-Discount e Edekabank. Il gruppo comprende circa 3.600 rivenditori EDEKA indipendenti con quasi 5.700 negozi, che generano più della metà delle vendite di EDEKA.

Posto 2: Otto (GmbH & Co KG): 15,6 miliardi di euro (2020/2021)

Otto è ancora conosciuto come Otto Versand. L’attenzione si è da tempo spostata dalla classica vendita per corrispondenza alle offerte di e-commerce. La vendita al dettaglio di tutti i tipi di merci “a distanza” è il core business di Otto. A tal fine, l’azienda gestisce oltre 100 negozi online ed è uno dei più grandi rivenditori online in tutto il mondo. Un focus è sui prodotti di moda e lifestyle. Il commercio elettronico rappresenta circa tre quarti del fatturato. Otto è stata fondata nel 1949 da Werner Otto ed è ancora un’azienda familiare.

Posto 3: Airbus Operations GmbH: 13,9 miliardi di euro di fatturato (2019)

Amburgo e i suoi dintorni hanno i siti più importanti della Germania per la costruzione di aerei – strettamente associati al nome Airbus. Airbus Operations GmbH, con sede ad Amburgo, fa parte della divisione Airbus Commercial Aircraft ed è una filiale di Airbus Operations S.A.S. All’interno del gruppo Airbus, Airbus Operations GmbH raggruppa le attività di produzione e sviluppo situate in Germania. Il sito più grande è lo stabilimento aeronautico di Amburgo-Finkenwerder con più di 12.000 dipendenti. Altri siti si trovano a Buxtehude e Stade.

Posto 4: Aurubis AG: 12,4 miliardi di euro (2019/2020)

Aurubis, che oggi impiega ben 7.000 persone, affonda le sue radici nella società di Amburgo “Beit, Marcus und Salomon, Gold- und Silberscheider”, fondata nel XVIII secolo. Ci sono stati molti cambiamenti di nome e ristrutturazioni nel corso delle acquisizioni nel corso degli anni. Fino al 2009 l’azienda era conosciuta come Norddeutsche Affinerie AG, e dopo l’acquisizione del produttore di rame belga Cumerio come Aurubis. Il core business di Aurubis è la raffinazione del rame per i catodi fatti da rottami di rame, concentrati di rame e materiali di riciclaggio, così come la successiva lavorazione.

Posto 5: Tchibo GmbH: 3,1 miliardi di euro di fatturato (2019)

Tchibo è quasi automaticamente associato al caffè. In effetti, l’azienda ha iniziato nel 1949 come un’attività di caffè per corrispondenza, entrando poi nel commercio della cartoleria ed espandendo la sua gamma di prodotti. Oggi, Tchibo è uno dei più grandi commercianti tedeschi di beni di consumo e di vendita al dettaglio con oltre 11.000 dipendenti – con circa 900 filiali, aree di vendita in centri commerciali e supermercati, nonché una forte attività online. Tchibo è interamente di proprietà di Maxingvest AG (precedentemente: Tchibo Holding AG), che è sostenuta dalla famiglia di imprenditori Herz.
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti queste liste di grandi aziende e investitori:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *