Definizione: segmento della logistica a contratto

Definizione: segmento della logistica a contratto

La logistica a contratto ha acquisito un’enorme importanza nell’era della gestione della catena di approvvigionamento. La cooperazione con un fornitore di logistica completamente integrato è un fattore chiave di successo quando la fornitura di servizi è modellata da catene di fornitura con diversi attori coinvolti. Questo avviene nell’ambito della logistica contrattuale. Questo articolo è basato sull’unico Top 300 Logistics Companies Germany – Elenco delle più grandi aziende di logistica.

Progettato per la cooperazione strategica

La logistica contrattuale è generalmente intesa come una cooperazione a lungo termine basata sulla divisione del lavoro tra un produttore o commerciante di merci e un fornitore di servizi logistici. Si basa su un contratto corrispondente (contratto) ed è concepito come una partnership. Altre caratteristiche tipiche della logistica contrattuale sono: la cooperazione comporta un volume d’affari considerevole, il fornitore di servizi logistici assume funzioni logistiche centrali all’interno della catena di fornitura o di valore e rappresenta l’anello della catena di fornitura.

Si assume così una responsabilità significativa per il funzionamento della catena di approvvigionamento. La cooperazione logistica contrattuale ha la qualità di un partenariato strategico. È sempre adattato individualmente ai bisogni e alle esigenze del partner. Ordini di fatturato da mezzo milione a un milione di euro all’anno sono considerati una soglia critica per la logistica contrattuale, ma ci sono certamente contratti dell’ordine di diverse centinaia di milioni di euro all’anno.

La più grande azienda di logistica contrattuale in Germania e nel mondo è DHL Supply Chain, una divisione di Deutsche Post, che è stata creata nel 2005 attraverso l’acquisizione della società di logistica britannica Exel. DHL Supply Chain ha un fatturato annuale di oltre 14 miliardi di euro e impiega più di 145.000 persone in tutto il mondo. Un altro grande attore tedesco nel settore della logistica internazionale è Schenker, filiale della Deutsche Bahn. Oltre al trasporto terrestre, marittimo e aereo, serve anche il segmento della logistica contrattuale.
Fonte: Listenchampion Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti queste liste di grandi aziende e investitori:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *