Definizione: Segmento delle macchine da miniera e da costruzione

Definizione: Segmento delle macchine da miniera e da costruzione

In senso stretto, le macchine minerarie e le macchine per materiali da costruzione sono due segmenti dell’ingegneria meccanica. Come industrie “legate alla terra”, sono spesso considerate insieme, e in alcuni casi vengono utilizzate macchine simili. All’interno dell’organizzazione ombrello “Verband Deutscher Maschinen- und Anlagenbau (VDMA)” ci sono di conseguenza due associazioni commerciali: la “Mining Trade Association” e la “Construction and Building Material Trade Association”. Questo articolo è basato sull’unico Elenco delle 200 maggiori aziende di ingegneria meccanica in Germania.

Attività fortemente orientata all’esportazione

L’Associazione mineraria rappresenta gli interessi delle aziende nei settori della tecnologia mineraria, della tecnologia di lavorazione, compresa la consulenza, la ricerca e lo sviluppo relativi alla tecnologia mineraria. I membri sono circa 150 aziende principalmente di medie dimensioni che rappresentano più del 90% del fatturato dell’industria tedesca. Dalla fine dell’estrazione del carbon fossile e dalla fine della produzione di carbone in Germania, il mercato interno è solo di secondaria importanza per l’industria. Circa il 95% del fatturato è ottenuto dalle esportazioni, con un ordine di grandezza annuale di circa 5 miliardi di euro. I paesi clienti importanti sono gli USA, l’Australia e la Russia, in Europa la Francia e la Gran Bretagna.

Il settore dei macchinari per la costruzione e i materiali da costruzione si occupa della fabbricazione di macchine utilizzate nella costruzione di strade e edifici. Questi includono trattori da costruzione, macchine per la classificazione, macchine per la miscelazione di calcestruzzo e malta, caricatori con raschietto e pala, macchine per la preparazione delle superfici in calcestruzzo, spargitori di malta e bitume. I produttori di macchinari per l’edilizia e i materiali da costruzione sono prevalentemente aziende di medie dimensioni. Ci sono circa 230 fornitori in tutta la Germania. Il fatturato annuo dell’industria negli ultimi anni è stato nell’ordine di 12-15 miliardi di euro, tre quarti dei quali sono rappresentati da macchine da costruzione. La quota di esportazione è poco meno dell’80%, con circa la metà delle vendite generate in altri paesi europei.
Fonte: Listenchampion – Maschinenbau Branchenreport

Fonte dell’immagine: Unsplash

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *