L’azienda di logistica del Baden-Württemberg si aggiudica un contratto in Austria

L’azienda di logistica del Baden-Württemberg si aggiudica un contratto in Austria

La logistica contrattuale è orientata verso una cooperazione a lungo termine, spesso orientata strategicamente e comporta investimenti non trascurabili. Questo è certamente vero per l’ordine principale che il fornitore di servizi logistici Albert Craiss GmbH & Co. KG a Mühlacker, Baden-Württemberg, è riuscita ad atterrare. A partire dal prossimo autunno, l’azienda si occuperà della logistica in entrata e in uscita per un gruppo tecnologico tedesco presso il suo sito produttivo di Weiz, nella Stiria orientale. Questo articolo si basa sull’unico Elenco delle 200 maggiori aziende di logistica in Germania.

Acquisizione della logistica in entrata e in uscita presso il sito di produzione

Qui vengono prodotti sistemi di alimentazione su larga scala. Craiss è responsabile dell’intera logistica di produzione, compresi l’approvvigionamento, la consegna e la spedizione. Nella prima fase, il fornitore di logistica si occuperà del processo logistico, dal ricevimento della merce al consolidamento e allo stoccaggio delle parti di consegna, compreso il controllo tecnico della qualità, fino alla fornitura della produzione. Nella seconda fase – prevista per il primo trimestre del 2022 – Craiss si occuperà anche dello stoccaggio provvisorio, della preparazione per la spedizione e della lavorazione dei prodotti finiti.

Per l’esecuzione di questo importante ordine, Craiss ha fondato la propria filiale austriaca – Craiss Generation Logistik Austria GmbH & Co. KG. Sotto il suo ombrello aziendale, a Weiz verrà costruito un nuovo centro logistico, che conterrà l’infrastruttura per assumere i compiti logistici. Il centro logistico sarà costruito su un’area di 48.000 mq e avrà una superficie di circa 18.000 mq – spazio sufficiente per la necessaria tecnologia delle gru e per le attrezzature speciali per il trasporto e lo stoccaggio dei prodotti. Il piano è di completare il centro logistico entro l’autunno 2021, in modo che l’acquisizione graduale della logistica in entrata e in uscita possa avvenire nei tempi previsti. Il nuovo sito di Craiss darà lavoro a circa 50 dipendenti.
Fonte:: Logistik heute Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *