Questi 3 investitori internazionali acquistano proprietà alberghiere in Germania

Questi 3 investitori internazionali acquistano proprietà alberghiere in Germania

Gli investimenti alberghieri sono considerati un segmento redditizio del mercato immobiliare. Nel 2019, circa 1,44 miliardi di euro sono confluiti nei portafogli alberghieri tedeschi. Non molto meno – un miliardo di euro – è stato investito solo nei primi tre mesi del 2020. Nonostante gli oneri corona – a lungo termine, gli investimenti in hotel rimangono interessanti. Questo è anche ciò che si dicono questi 3 investitori internazionali sul mercato alberghiero tedesco. Questo articolo si basa sull’unico Elenco dei 100 maggiori investitori alberghieri in Germania.

1. AccorInvest Group SA, Lussemburgo: oltre 900 hotel in 31 paesi

Il Gruppo AccorInvest è stato creato nel 2017 dalla divisione “Hotelinvest” del gruppo francese Accor. Con 5.000 hotel in 110 paesi, Accor è uno dei maggiori operatori alberghieri al mondo e leader in Europa. AccorInvest si concentra interamente sugli investimenti alberghieri. Oltre il 90% degli hotel acquistati si trova in Europa, di cui ben 170 in Germania. Nel 2018, AccorInvest si è aperta agli investitori istituzionali che possono entrare nel mercato degli investimenti alberghieri con un capitale proprio.

2. Vivion Investments S.à r.l., Lussemburgo: hotel in Germania e Regno Unito

Vivion esiste dal 2008 e il Gruppo Vivion è in gran parte controllato dalla famiglia imprenditoriale israeliana Dayan. Vivion Investments acquista immobili per uffici e hotel in Germania e Gran Bretagna. Il portafoglio immobiliare comprende circa 4,1 miliardi di euro. Quasi la metà di questo è rappresentata dalla Germania. Gli alberghi rappresentano il 56% del patrimonio immobiliare. In Germania, Vivion è impegnata in 39 immobili per un valore complessivo di 1,9 miliardi di euro – preferibilmente nelle città di Berlino, Düsseldorf, Colonia, Francoforte e Monaco di Baviera.

3. Queensgate Investments LLP, Londra: Ostelli Generator in Germania

Queensgate Investments è una società di partnership in cui la famiglia fondatrice Kow, Alvarium Investments e il Peterson Group hanno unito le loro forze come fornitori di fondi e investitori. Il portafoglio di investimenti è di circa 3 miliardi di sterline. Gli investimenti alberghieri costituiscono un punto focale. Nel 2017 Queensgate ha acquisito la catena internazionale di ostelli Generator. Generator possiede anche due ostelli a Berlino e uno ad Amburgo. La catena mira a diventare il principale fornitore internazionale di ostelli ed è già presente in diverse città europee.


Fonte:: Listenchampion
Fonte dell’immagine: Unsplash

Potrebbero piacerti questi elenchi di grandi aziende e investitori:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *